Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

12/08/2013

Scritta contro il ministro Kyenge. Variati: “Un gesto da vigliacchi che offende Vicenza"

Un gesto da vigliacchi che offende la nostra città”. È la dura presa di posizione del sindaco Achille Variati nei confronti degli autori della scritta offensiva contro il ministro Kyenge, scritta accompagnata da simboli neonazisti, comparsa su un garage e un portone di proprietà privata in contrà Ponte Novo.

Appena mi è stato comunicato il ritrovamento della scritta, ho subito attivato le procedure per disporre la cancellazione – commenta il sindaco -. Si tratta di un fatto gravissimo: a Vicenza non deve esserci il minimo spazio per messaggi razzisti, uniti anche ad un’inquietante simbologia neonazista. Questo gesto stupido e vigliacco offende non solo il ministro ma tutta la nostra città e i cittadini che credono nei valori della democrazia e della libertà”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza