Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

01/08/2013

Abbonamenti bus AIM: da agosto sconti fino al 40 per cento.

In arrivo da agosto, significative novità per gli abbonati di AIM Mobilità, che potranno beneficiare di sostanziosi risparmi approfittando di alcune specifiche offerte e combinazioni che faranno risparmiare fino al 40 % su un abbonamento. In questo modo saranno ampiamente neutralizzati i rincari Istat obbligatori per legge (da un minimo di 0.78% ad un massimo di 1,50 %), che scattano da domani, e che interesseranno gli tutti gli abbonamenti.
Anzitutto, dal 12 agosto, per chi acquista o rinnova tramite sms (occorre iscriversi sulla piattaforma AIM Facile e utilizzare il pagamento via Bemoov) l’abbonamento mensile sia lavoratore (31.00 euro invece di 32.80), studente (30,20 invece di 32,00) come anche ordinario (38,40 invece di 40,50) , risparmia ogni volta il 4%. Molto più vantaggioso l’acquisto dell’abbonamento annuale che può beneficiare dell’8% di sconto. Ad esempio, l’urbano personale costa 367,50 invece di 406,00; il lavoratore urbano 289,45 invece di 319.00, lo studente urbano 232,50 invece di 256.
Per tutti gli abbonamenti, con pochi euro in aggiunta (ad esempio 1 euro per il mensile studenti, 2,20 per il mensile lavoratore, 4 euro per l’annuale) si può ottenere l’estensione dell’abbonamento diurno anche al servizio serale.
Ma lo sconto più importante arriva sugli abbonamenti annuali per quegli studenti e lavoratori che attivano per la prima volta l’abbonamento, al fine di incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico per chi in passato lo usava saltuariamente. Nello specifico, per gli studenti, dal 2° anno della scuola secondaria o delle superiori in su, è previsto il 30% di sconto sul costo dell’abbonamento annuale, e il 40% sul costo dell’abbonamento annuale se l’impegno d’acquisto è per due anni, con il prezzo dell’abbonamento bloccato per il 2° anno. Di fatto, su un abbonamento annuale studente urbano libero, del costo di 256 euro, si possono risparmiare 77 o addirittura 103 euro, pagandolo quindi 179,20 euro o, nella formula biennale, 153,60 euro.
Altra importante novità, operativa dal 5 agosto, riguarda il pagamento in due rate degli abbonamenti annuali studenti e lavoratori, possibile al momento in due modalità differenti: direttamente attraverso due bollette successive (se cliente AIM Energy); presso gli sportelli di AIM Mobilità con 2 rate mensili.
Infine, per il servizio serale a chiamata, oltre al consueto biglietto di corsa semplice da 2 euro, arrivano gli abbonamenti nella formula diurno+serale (con una lieve differenza rispetto al diurno).
Sempre dal 1° agosto, cambia il costo e la validità dell’AIM Card che verrà emessa a 10,00 euro e con una validità di 3 anni.
Tutte le ulteriori e più dettagliate informazioni sugli sconti, le tariffe e le modalità di pagamento sono disponibili sul sito www.aim-mobilità.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza