Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

28/06/2013

Viva Verdi, lunedì 1 luglio per celebrare il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi

Lunedì 1 luglio si rinnova l'annuale appuntamento con il grande concerto lirico “Viva Verdi”.
Piazza dei Signori, impreziosita dalla restaurata Basilica, farà da suggestiva cornice alla nona edizione del concerto organizzato anche quest’anno dal Comune di Vicenza, da Videomedia spa, società editrice di “TvA Vicenza” e da www.ladomenicadivicenza.it.
L'evento è stato presentato oggi a Palazzo Trissino dal sindaco Achille Variati, dal direttore generale di Videomedia Claudio Cegalin e dal maestro Giuliano Fracasso.
Nonostante stiamo vivendo anni difficili, anche quest'anno siamo riusciti a garantire una manifestazione particolarmente consolidata e apprezzata dal pubblico vicentino e non solo – ha dichairato il sindaco Achille Varaiti -. Piazza dei Signori, ad ogni edizione di Viva Verdi, è affollata di tanti appassionati di musica che gratuitamente possono assistere ad concerto lirico di livello. Grazie alla collaborazione di Tva che trasmette l'evento anche le persone di origine vicentina ma che vivono all'estero possono per una sera immaginare di essere nella nostra splendida piazza.”
La conferma dell'organizzazione di Viva Verdi è stata possibile grazie agli sponsor che ci hanno sostenuto ancora una volta e che consentiranno così ad un migliaio di persone di apprezzare il concerto, completamente gratuito, comodamente seduti – ha dichiarato il direttore generale di Videomedia Claudio Cegalin -. Chi invece non troverà posto a sedere potrà assistere in piedi con ingresso dalle colonne di piazza. Le nostre emittenti nei giorni successivi l'evento trasmetteranno il concerto che potrà essere visto quindi da spettatori in tutto il mondo”.
Il programma dell'evento, dedicato al bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, vedrà l'esecuzione di una scelta di brani tratti dalla popolare trilogia verdiana, Rigoletto, Traviata e Trovatore – ha precisato il maestro Giuliano Fracasso - . Il programma sarà arricchito inoltre da alcune sorprese che spero saranno apprezzate dal pubblico”.
Sulla base del principio di responsabilità sociale che rappresenta uno dei nostri valori fondanti, Cassa di Risparmio del Veneto realizza i propri interventi nell’area culturale coniugando costantemente l’impegno in iniziative direttamente promosse con quello in partnership, in modo da sviluppare un sostegno attivo alla promozione di eventi di grande rilevanza – ha dichiarato Mauro Federzoni, Direttore Cassa di Risparmio Veneto Area Nord Ovest -. Il nostro sostegno all’iniziativa “Viva Verdi” si inserisce perfettamente in questa strategia che vede la Cassa di Risparmio svolgere un ruolo partecipe e qualitativamente efficace allo sviluppo sociale e culturale, oltre che economico-finanziario, della città di Vicenza e di tutta la sua provincia.”
L'appuntamento, che ha ottenuto lusinghieri successi, si conferma quindi un evento estivo di riferimento culturale e sociale, apprezzato da molti vicentini.
Quest’anno, in particolare, con la ricorrenza del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, Viva Verdi sarà decisamente “verdiano”.
Il concerto inizierà alle 21 e l'ingresso sarà libero e gratuito. Il pubblico è invitato ad arrivare in piazza prima delle 21 per non disturbare le esecuzioni concertistiche a cura, anche quest'anno, del Coro e dell'Orchestra di Vicenza diretta dal Maestro Giuliano Fracasso .
L’interpretazione delle varie arie è affidata alle voci soliste di Marina Bucciarelli, Victoria Lyamina, Ivan Inverardi e Rudy Park.
A scandire i diversi momenti dello spettacolo ci sarà Sara Pinna, conduttrice e musicista.
La gratuità dello spettacolo è garantita dall’importantissimo ed insostituibile contributo dato dai principali sponsor: AIM Energy, Cassa di Risparmio del Veneto, Confindustria Vicenza-Raggruppamento di Vicenza Città, Serenissima Ristorazione, Sicit 2000 e Vicenza Oro-Fiera di Vicenza, cui si uniscono altri importanti sostenitori come Zamperla, Rangers e Coprim.
Lo spettacolo non sarà in diretta televisiva: la serata sarà dedicata agli ospiti e al pubblico che vorrà intervenire, mentre la registrazione del concerto sarà trasmessa su TvA Vicenza venerdì 5 luglio alle 21, domenica 7 luglio alle 17.05 e mercoledì 10 luglio alle 20.45.
Inoltre su Telechiara la prima programmazione è prevista venerdì 12 luglio alle 20.45.
Nell’arco dei mesi successivi verrà ulteriormente programmato lo spettacolo, come già avvenuto per le passate edizioni, nei canali di Videomedia spa e di Telechiara.
Ricordiamo che TvA è visibile sul Digitale Terrestre al canale 10, su SKY o TIVUSAT canale 832 , mentre per chi non è abbonato le coordinate sono Satellite: HOT BIRD 6 - Posizione orbitale: 13 est - Trasponder: 91 - Frequenza downlink: 11470 MHz - Symbol rate: 27500 KSymbols/s- FEC: 5/6- Polarizzaziome: verticale.
Telechiara è visibile sul Digitale Terrestre sul canale 14.
Inoltre, TVA è approdata anche su internet: www.tvavicenza.it e ha una propria App per smartphone e tablet. Con l’innovativo sito di streaming tv vi è la possibilità di rivedere tutta la programmazione dell’emittente on-demand e, all’interno della sezione spettacoli, calarsi nuovamente nelle atmosfere di “Viva Verdi”.

Documenti allegati

Galleria fotografica

Locandina

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza