Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

31/05/2013

Sabato 1 giugno: tre appuntamenti culturali previsti in città

Dall’Itinerario letterario “Vicenza appare in sogno” all’esibizione di Chiara Santagiuliana ensemble ai Giardini Salvi, alle iniziative de “Il Corso degli eventi” in corso Fogazzaro

Viene riproposto domani, sabato 1 giugno, l’itinerario letterario dal titolo Vicenza appare in sogno” (in programma lo scorso 25 maggio e rinviato causa maltempo), curato e condotto da Giulia Basso e Stefania Carlesso. L’itinerario mostrerà il lato sognante e metafisico dei palazzi situati fra piazza Duomo e via Santa Maria Nova, con letture ad alta voce tratte dalle pagine di autori celebri, tra i quali Guido Piovene, Goffredo Parise e Mario Rigoni Stern. Il filtro critico della grande letteratura vicentina aiuterà quindi a cogliere i cambiamenti sopravvenuti nel tempo e l’importanza della tutela dei monumenti e del paesaggio. L’evento, a ingresso gratuito, si avvale del supporto dell’associazione Bàilam Teatro.

La partenza è fissata alle 16.30, con ritrovo 15 minuti prima in piazza delle Erbe.

Nati in ambito universitario da studi di teoria letteraria, Itinerari letterari è un’iniziativa culturale, ideata e realizzata da Giulia Basso, che mira a far conoscere la letteratura legandola ai luoghi che l’hanno ispirata. Dal 2009 sono diventati uno degli appuntamenti più seguiti di Libriamo e delle rassegne a carattere letterario promosse dall'assessorato alla cultura della città, con il patrocinio della Provincia di Vicenza e della Regione Veneto. Al progetto più recente, dedicato alla figura e all’opera di Neri Pozza, ha dato visibilità anche Rai 3.

Info e prenotazioni: http://itinerariletterari.wordpress.com, itinerariletterari@gmail.com, 349 1662358.

 

Prosegue il programma di concerti gratuiti di Recoaro e dell’assessorato alla cultura di Vicenza ai Giardini Salvi per valorizzare il progetto di recupero e riqualificazione della storica fontana dei cavalli alati. Il restauro è stato curato dal Comune di Vicenza in collaborazione con lo storico marchio veneto di acqua minerale Recoaro (Gruppo Sanpellegrino).

Dopo l'annullamento del concerto con il duo formato da Anna Cavedon (voce) e Davide Repele (chitarra) previsto per lo scorso sabato e rinviato al 21 giugno, la rassegna riprende sabato 1 giugno alle 18 con Chiara Santagiuliana ensemble. L’ensemble dell’eclettica vocalist proporrà il suo originale progetto di rivisitazioni di vecchio swing italiano, basato su canzoni che hanno fatto la storia della nostra canzone, colorate di suoni d’oltreoceano. In caso di maltempo anche questo concerto verrà rinviato al 21 giugno.

Sabato 8 giugno alle 18 sarà invece la volta del talentuoso attore e regista teatrale Pino Costalunga, che insieme a Luciano Zanonato (canto e strumenti popolari), intratterrà i presenti con lo spettacolo “Chi canta e chi non canta conta”.

IMT Vocal Project si esibirà sabato 15 giugno alle 18. Diretto da Lorenzo Fattambrini, l'ensemble vocale è molto noto in Veneto per l’ampio repertorio che si estende dalla canzone italiana, al pop fino al gospel.

Infine venerdì 21 giugno, grande musica a partire dalle 18: la Wind Band, direttamente dal Conservatorio Pedrollo di Vicenza, chiuderà in bellezza il cartellone degli spettacoli dei Giardini Salvi, eccezionalmente di venerdì per celebrare la Festa Europea della Musica. Una grande formazione di giovani che si muove tra il classico e il leggero facendosi apprezzare da un vasto ed eterogeneo pubblico. A seguire il concerto dell’esuberante duo formato da Anna Cavedon e Davide Repele.

 

Ritorna l'appuntamento in corso Fogazzaro con “Il Corso degli eventi” l'iniziativa curata dall'associazione "I Portici di Corso Fogazzaro" insieme all'amministrazione comunale (in particolare il settore cultura e turismo, i servizi dello sport e del decentramento) e dai commercianti dell’intero corso con il supporto di Aim Gruppo.

Sabato 1 giugno oltre al consueto appuntamento con Botteghe Fuori, l’esposizione dei prodotti dei commercianti di corso Fogazzaro, a cura dell’associazione “I Portici di Corso Fogazzaro” che coinvolgerà dalle 9 alle 20 il tratto compreso fra contrà Pedemuro San Biagio e i Carmini, il programma della giornata comprende alle 16 nel secondo ramo del corso “Giocando con il Clown”, giochi di fantasia del clown Principe Paolino (a cura dell’associazione Volontariato Vicenza e circoscrizione 1), un’attività di illustrazione con bambini e disabili e dimostrazioni di disegno a cura di Nero per passione, e un suggestivo concerto di musica irlandese con Valerio Vettori, mentre il primo ramo ospiterà l’iniziativa “Passioni e collezionismo” a cura dell’associazione culturale Il Tritone. Saranno inoltre attivi degli stand promozionali (a cura di Centro Sport Palladio e Country Club Vicenza Asd, che proporrà al pubblico un’esibizione di scuola di tennis con minitennis).

Per info: iporticidicorsofogazzaro@gmail.com

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza