Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

10/04/2013

Classici Contro, il 12 e il 13 aprile si parlerà di bellezza tra etica ed estetica

Al Teatro Olimpico, a Palazzo Leoni Montanari e al Teatro Comunale di Vicenza

Nelle giornate di venerdì 12 e sabato 13 aprile torna a Vicenza la rassegna culturale Classici Contro curata da Alberto Camerotto e Filippomaria Pontani, che quest’anno affronta il tema “Bellezza - Etica ed estetica per i cittadini d’Europa”. A fare da cornice ideale alla serie di incontri, con noti classicisti italiani ed europei, saranno le Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari, il Teatro Olimpico e il Teatro Comunale “Città di Vicenza”.

I Classici parlano a teatro come facevano ad Atene venticinque secoli fa tra l'agorà e il teatro di Dioniso, davanti a tutti i cittadini per esercitare l'antico diritto e dovere della parresia, quella libertà di pensiero e di parola che hanno sempre costituito il fondamento di una buona democrazia.

Per parlare di Bellezza, in questa intensa “due giorni” di pensiero, di libertà, di idee, che è fatta di studi, di consapevolezza, di parole meditate, i Classici contro si sono ispirati all'Articolo 9 della Costituzione Italiana: «La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione».

Luogo ideale della rassegna non poteva che essere il Teatro Olimpico, l'opera di uno dei più grandi architetti della storia: un teatro dove sembra di essere nell'antica Atene, dove i cittadini sono davvero tutti insieme per dire e per ascoltare.

Ad aprire l’edizione 2012, venerdì 12 aprile alle 17 alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, sarà un incontro dal titolo “Metafore assolute”: il mito di Orfeo, le Muse e la bellezza epica ma anche musica, piacere e bellezza nella Commedia dantesca saranno i temi che i classicisti Alberto Camerotto, Cecilia Rofena e Michele Napolitano porteranno all’attenzione del pubblico.

Nella stessa giornata, il Teatro Olimpico ospiterà alle 20.30 un appuntamento dal titolo “La parola ai cittadini” per riflettere sulla potenza e sulla bellezza della Parola dei cittadini, con interventi di Luigi Spina, Laurent Pernot, Nicoletta Polla-Mattiot, Carmine Catenacci. La serata si concluderà con la rappresentazione Dialogo con Lesbia. Un'intervista impossibile scritta da Tiziano Scarpa e interpretata da Anna Zago nel ruolo di Lesbia.

Sabato 13 aprile Classici contro vedrà coinvolti Tomaso Montanari, Marta Mazza, Giuseppe Barbieri e Roberto Danese in un incontro intitolato “Immagini per l’Europa”; se la bellezza ha generato nella nostra storia monumenti, città e armonie tra natura e cultura, questi divengono Immagini per l'Europa: il mattino del 13 aprile dalle 9.30 alle 12.30 se ne discuterà al Teatro Comunale, perché di queste visioni abbiamo la responsabilità di fronte al mondo.

Alle 17 alle Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, il relatore Dino Piovan introdurrà l’incontro “Condividere la Bellezza”, con interventi di Barbara Graziosi, Simone Beta e Alessandro Iannucci sul tema della vita del poeta e sul rito del simposio nell’antichità.

A concludere “in bellezza” la rassegna 2013 dei Classici Contro sarà al Teatro Olimpico alle 20.30 l’incontro “L’esilio della bellezza” che vedrà protagonisti Gerard Boter, Concita De Gregorio e Filippomaria Pontani. A seguire l’attore Livio Vianello proporrà una performance dal titolo Il minotauro allo specchio accompagnato dalle musiche di Oreste Sabadin.

Nelle giornate di venerdì 12 e sabato 13 aprile, le Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari organizzeranno un itinerario tematico dal titolo “Riflessi nell’arte anticache si svolgerà tra le immagini della collezione di ceramiche attiche e magnogreche di Intesa Sanpaolo. Le visite guidate inizieranno alle ore 15 e alle 16, l’ingresso è libero, previa prenotazione telefonica al numero verde 800.578875.
Classici contro è un progetto a cura di Alberto Camerotto e Filippomaria Pontani
Università Ca’ Foscari Venezia, Dipartimento Di Studi Umanistici - Dipartimento Di Filosofia E Beni Culturali, Associazione Italiana Di Cultura Classica Venezia, Centro Di Studi "Antropologia E Mondo Antico" - Università Di Siena, Comune Di Vicenza Assessorato Alla Cultura, Liceo Classico Antonio Pigafetta Vicenza.

Per info: http://lettere2.unive.it/flgreca/aicc.htminfocultura@comune.vicenza.it

Galleria fotografica

Locandina

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza