Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

08/03/2013

Il SUAP, sportello unico per le attività produttive, diventa telematico

Il SUAP del Comune di Vicenza, cioè lo Sportello unico per le attività produttive, diventa completamente telematico. La rivoluzione, che comporterà notevoli risparmi sia per le imprese sia per la pubblica amministrazione, è stata presentata oggi a Palazzo Trissino dall'assessore allo sviluppo economico Tommaso Ruggeri, dall'assessore all'edilizia privata Pierangelo Cangini, dal consigliere comunale delegato ai servizi informatici Filippo Zanetti, dal consulente di Infocamere Maurizio Vego Scocco e, per il Gruppo Maggioli, da Robert Ridolfi, responsabile dei Product Manager e Riccardo Casadei, referente Metropolis Area nord-est. Infocamere e Gruppo Maggioli sono infatti i partner del Comune di Vicenza in questa iniziativa che consentirà a ciascun utente di inoltrare in qualsiasi momento la propria richiesta al SUAP, ricevendo un'immediata conferma della corretta spedizione e potendo poi monitorare online l'iter procedimentale dell'istanza, fino alla ricezione dell'eventuale autorizzazione.

Si tratta dunque di un progetto che fa di Vicenza un Comune all'avanguardia nell'omogeneizzazione dei procedimenti, nella dematerializzazione dei documenti e nella sburocratizzazione amministrativa, oltre che nell'abbattimento dei costi per imprese e pubblica amministrazione, dal risparmio cartaceo alle spese postali, fino ai costi di trasporto e ai tempi di attesa agli sportelli.

Il nuovo SUAP telematico del Comune di Vicenza risponde all'obbligo di legge che ha fatto di questo sportello l'unico punto di accesso territoriale per tutti i procedimenti che riguardano l'accesso e l'esercizio di attività produttive e di prestazioni di servizi. Infatti qualsiasi domanda, dichiarazione, segnalazione o comunicazione inerente i procedimenti di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, cessazione o riattivazione di attività produttive o di prestazione di servizi, nonché quelli relativi al loro esercizio, non solo vanno presentati esclusivamente al SUAP, ma ciò deve avvenire, per legge, con modalità telematica.

Di qui da parte dell'amministrazione la decisione di individuare uno strumento gestionale che consentisse al Comune di affrontare in modo innovativo la sfida. E la scelta, dopo un'approfondita analisi, di aderire a SUAP CAMERALE, la piattaforma web realizzata dalle Camere di Commercio e promossa dalla Regione Veneto, primo grande passo verso l'omogenizzazione dei procedimenti a livello territoriale. Sarà dunque questo lo strumento che consentirà all'utente di colloquiare con il SUAP del Comune di Vicenza attraverso il portale www.impresainungiorno.gov.it, utilizzando, a partire dal sito www.comune.vicenza.it, una modalità unica e standardizzata di presentazione delle istanze. L'automatizzazione della ricezione delle domande al protocollo e la gestione del back office del Comune di Vicenza è stata invece realizzata dal partner tecnico Gruppo Maggioli, attraverso il proprio software J Iride.

Il nuovo SUAP telematico sarà operativo entro qualche settimana. Contestualmente verranno organizzati incontri formativi per gli utenti, in particolare professionisti, a cui il servizio è diretto.

Saranno numerosissime le pratiche interessate a questa rivoluzione, già anticipata dall'obbligo di spedizione via PEC introdotto nel marzo del 2011. Il solo settore politiche dello sviluppo ha registrato 605 documenti in entrata e 825 in uscita nel 2011, anno in cui erano ancora accettate anche le consegne postali o a mano, mentre nel 2012 i documenti acquisiti via PEC sono diventati 1.525, 763 quelli in uscita. Le pratiche SUAP attinenti all'edilizia privata, invece, sono state 584 nel 2011 e 427 nel 2012.

Galleria fotografica

Le foto della presentazione Le foto della presentazione Le foto della presentazione

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza