Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

15/02/2013

Martedì 19 febbraio il trio del chitarrista Maciek Pysz al Borsa

Il calendario dei concerti jazz al "Borsa", al pianoterra della Basilica Palladiana, promosso dall’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, continua il suo percorso di avvicinamento al festival Vicenza Jazz ospitando, martedì 19 febbraio, il trio del chitarrista e compositore Maciek Pysz. Di origini polacche, ma ormai da molti anni residente a Londra, il chitarrista, affermato nella scena jazz londinese, si esibirà sul palco del locale in Piazza dei Signori, assieme al batterista israeliano Asaf Sirkis e al russo (da tempo di stanza in Italia) Yuri Goloubev al contrabbasso.

 

La particolare predilezione per la musica acustica, sfocia, nel loro caso, in una commistione del tutto originale fra jazz e world music, intrecciando così le diverse influenze culturali di provenienza dei musicisti. Un melting pot che si arricchisce inoltre di molti altri riferimenti espliciti: dal tango al flamenco, passando per la musica classica e ritmi brasiliani.

Maciek Pysz ha pubblicato nel 2008 il suo primo album "Discoveries” e, grazie al Jazz Services inglese, istituzione britannica dedita alla promozione del jazz, sta registrando proprio in Italia il suo nuovo progetto che uscirà a breve per la 33JAZZ Records.

 

Si preannuncia un live che, a ingresso gratuito e con inizio alle 21.30, saprà assecondare i gusti musicali di un vasto pubblico, non solo degli appassionati di jazz, e che, dal punto di vista tematico, avrà un rimando ideale al sottotitolo della prossima edizione di Vicenza Jazz: "West Coast and the Spanish Tinge”, il cui cartellone sarà svelato ufficialmente nelle prossime settimane.

 

Non si ferma poi l’appuntamento settimanale con le “Jam del Martedì” al Borsa, serie di concerti fortemente voluti dall’assessorato alla cultura e dal dipartimento Jazz del conservatorio cittadino per dare risalto ai giovani talenti vicentini. Martedì 26 febbraio sarà protagonista il trio composto da Diego Ferrarin (chitarra), Federico Valdemarca (contrabbasso) e Marco Soldà (batteria); quindi, a concludere la serata, non mancherà l’ormai abituale jam session.

Il Borsa chiuderà in bellezza questo secondo mese dell’anno con un concerto che sta già facendo parlare di sé. Giovedì 28 febbraio, sempre alle 21.30 e sempre a ingresso libero, sarà ospite il pianista Cedar Walton, uno dei grandi interpreti del jazz moderno, che salirà sul palco accompagnato, oltre che da David Williams al contrabbasso e Willie Jones III alla batteria, anche dal sassofonista emiliano Piero Odorici.

Per tutte le informazioni si può visitare il sito www.barborsa.com o telefonare al numero 0444 544583.

 

Martedì 19 febbraio, ore 21.30

Bar Borsa, piazza dei Signori - Vicenza
MACIEK PYSZ TRIO

Maciek Pysz, chitarra

Yuri Goloubev, contrabbasso

Asaf Sirkis, batteria

 

Ingresso libero

Galleria fotografica

La locandina Maciek Pysz

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza