Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

12/02/2013

Alla ricerca di “Amici della Basilica” per sostenere le attività annuali

Per mantenere viva la Basilica Palladiana cerchiamo finanziatori che vogliano diventare “Amici della Basilica” per un anno e possano così sostenere non solo gli eventi che verranno programmati, ma anche i costi per garantire l'apertura del monumento negli intervalli di tempo tra una manifestazione e l'altra – ha annunciato oggi il sindaco Achille Variati - . Riteniamo che la proposta possa avere un buon riscontro poiché si tratta di una buona opportunità per le aziende che quindi potranno avere una evidente visibilità in termini di pubblicità e nello stesso tempo otterremo un sostengo economico utile a sostenere gli importanti costi previsti. Si stima infatti che il personale di guardiania potrebbe costare almeno 20 mila euro per l'apertura del monumento da marzo fino all'estate, eventi compresi. La prima azienda che ha chiesto di poter diventare “Amico della Basilica” è Aim”.
E' questa l'idea del sindaco Achille Variati che ha annunciato l'uscita nei prossimi giorni di un bando nel quale verranno date tutte le specifiche e in cui verrà proposta l'adesione di soggetti privati.
Chi deciderà di diventare “Amico della Basilica” potrà associare il proprio marchio a quello della Basilica e delle sue attività, oltre a poter beneficiare di una serie di benefit che verranno specificati nel bando di imminente pubblicazione.
“Stiamo lavorando affinché l'accesso alla Basilica, al di là degli eventi programmati, possa essere gratuito almeno per i residenti in città – ha detto il sindaco - e se il bilancio non ce lo permetterà cercheremo comunque di contenere al minimo il costo di ingresso. Prevediamo di poter aprire il monumento al pubblico dopo l'evento “Le voci della Basilica”, quindi dal 26 febbraio, con gli orari del Teatro Olimpico e chiusura prevista il lunedì. Useremo i primi mesi anche per testare orari, modalità d'accesso, problemi di gestione, per poi raffinare la formula in vista dell'estate”.


 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza