Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

31/01/2013

Scuola primaria Giovanni XXIII, rinnovata la palestra

Da sinistra: consigliere comunale Filippo Zanetti, vicepreside Giuseppina Lugo, coordinatrice Adelina La Loggia, assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto

La scuola primaria Giovanni XXIII, in via L. Faccio 20, ha una palestra completamente rinnovata dove i 180 alunni, suddivisi in 10 classi, potranno fare ginnastica in tutta sicurezza.
L'intervento alla palestra, realizzata in passato dall'unione di due aule per dotare l'edificio scolastico di uno spazio dove fare sport visto che ne era sprovvisto, è avvenuto durante le vacanze natalizie in modo da non interferire con le lezioni. I lavori sono stati eseguiti per una spesa complessiva di quasi 25 mila euro finanziati con la vendita del complesso di San Rocco.
E' un ottimo lavoro quello che è stato portato a termine in questa sala da ginnastica, unico spazio a disposizione nella scuola Giovanni XXIII per svolgere l'attività fisica – spiega l'assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto in sopralluogo alla palestra insieme al consigliere comunale Filippo Zanetti, entrambi accolti dalla vicepreside Giuseppina Lugo e dalla coordinatrice Adelina La Loggia -. Altri lavori di manutenzione sarebbero necessari per rendere la scuola più accogliente e funzionale. Del resto in questi anni di amministrazione abbiamo lavorato per poter migliorare lo stato di numerose scuole della città, edifici datati in alcuni casi in pessimo stato e su cui per anni non si era mai intervenuti.”
L'intervento ha consentito di rifare la pavimentazione, prima in piastrelle, ora costituita da un rivestimento sportivo polivalente in pvc per uno spessore complessivo di 9 millimetri.
Sono state installate inoltre le coperture per i termosifoni, adeguate le spalliere al muro e ritinteggiate tutte le pareti.
Si è deciso inoltre di sostituire i vecchi serramenti con strutture nuove in alluminio, di realizzare porte interne e una grande porta finestra con maniglie antipanico.
Manca ancora lo scivolo da collocare davanti alla porta finestra per colmare il dislivello verso l'esterno: questo lavoro verrà eseguito a breve.
La progettazione e la direzione è stata curata dal settore lavori pubblici mentre l'intervento è stato eseguito da tre aziende differenti, modalità questa che ha consentito il contenimento dei costi: la ditta Fratelli Bisognin si è occupata degli infissi, Aim Valore Città Amcps ha lavorato sulle parti idrauliche mentre il lavoro più consistente è stato realizzato da Edil Riviera.

 

 

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza