Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

20/12/2012

Presentato stamane a palazzo Trissino il “CalendEsercito 2013” dedicato alle missioni

Questa mattina, nella sala degli Stucchi di palazzo Trissino, l'assessore alla sicurezza Antonio Dalla Pozza ha dato il benvenuto, a nome dell'amministrazione comunale, al generale di divisione Enrico Pino, capo del Comando militare Veneto, per la presentazione del calendario 2013 dell'Esercito Italiano.

Alla presenza delle autorità militari della città, tra le quali il prefetto di Vicenza, Melchiorre Fallica, e di una delegazione di studenti del liceo scientifico Quadri, il generale Pino ha evidenziato la dedica del “CalendEsercito 2013” al "Cuore delle missioni", per ricordare il trentennale dell’inizio delle operazioni italiane di mantenimento della pace e per porre l’accento su coloro che ne sono stati e ne sono i protagonisti.

L'Esercito ci è stato vicino nei momenti di bisogno – ha evidenziato l'assessore Dalla Pozza -. Come nel novembre 2010, quando fu il primo aiuto inviato dallo Stato, mentre eravamo in mezzo al fango a causa dell'alluvione. L'abolizione della leva obbligatoria – ha aggiunto - ormai ci porta poche volte a contatto con l'esercito, ma vorrei invece che i ragazzi avessero ben in mente che ci sono uomini e donne che compiono una scelta di vita decidendo di arruolarsi e quindi di servire il Paese: è di esempi come questi dello spirito di servizio di cui l'Italia ha molto bisogno”.

Nei dodici scatti d'autore in bianco e nero di Mauro Galligani – ha spiegato il generale Pino - si è inteso rappresentare nella spontaneità e semplicità delle espressioni e dei gesti il continuum di emozioni e sacrifici che legano la prima missione in Libano a quelle attuali, raccontando al contempo la preparazione e la condotta delle attività dalla prospettiva che meglio rende la realtà dei fatti: quella che passa attraverso gli occhi dei nostri soldati. Il calendario – ha aggiunto - è diventato per noi un mezzo di comunicazione e questa volta abbiamo voluto offrire un immaginario viaggio nella sfera emotiva degli individui, concentrandosi sulle difficoltà e sui comportamenti che caratterizzano le nostre missioni all'estero, dalla loro preparazione fino al rientro in patria, indipendentemente dall'epoca e dal contesto”.

Il CalendEsercito 2013 è acquistabile in edicola al costo di 7 euro.


Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza