Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

14/12/2012

Parco della Pace: via al percorso di partecipazione

Parco della Pace nell’area est del Dal Molin: è partito in queste settimane il percorso di partecipazione che porterà alla realizzazione della nuova grande area verde di Vicenza. Com’è noto, la progettazione del parco è stata affidata all’architetto paesaggista Andreas Kipar, ma la definizione delle indicazioni su spazi, funzioni e futura gestione di quelli che attualmente sono “oltre 63 ettari di vuoto” dovrà scaturire da un percorso collettivo di riconquista di quest’area.
A questo scopo, a seguito di selezione pubblica, l’amministrazione comunale ha incaricato di curare il coinvolgimento della cittadinanza il raggruppamento di professionisti Caire-Urbanistica di Reggio Emilia e Avventura Urbana di Torino, specialisti in materia di progettazione partecipata.
Proprio in queste settimane gli esperti stanno intervistando diverse decine di portatori di interesse, legati per differenti motivi alla vicenda del Dal Molin. L’obiettivo è ricostruire le posizioni e le percezioni che si sono formate in questi anni in città, rispetto all’area e al suo futuro. A quest’indagine preliminare seguirà un'attività di ascolto più generale della cittadinanza e, a fine gennaio, un momento di confronto diretto ed approfondimento tra gli attori coinvolti, condotto con il metodo della “Future Search Conferenze”.
Tra i primi stakeholder coinvolti nell’iniziativa, oltre ad assessori e capigruppo consiliari, ci sono i rappresentanti di associazioni e movimenti che hanno partecipato attivamente alla vicenda del Dal Molin, formazioni politiche, associazioni di categoria, ordini professionali, dirigenti scolastici, rappresentanti degli studenti.
"L'Amministrazione Comunale ha fortemente voluto, ribadendolo in ogni occasione, che tutto ciò che riguarda il Parco della Pace avvenga attraverso processi inclusivi e partecipativi – dichiara l'assessore all'ambiente Antonio Dalla Pozza -. Il Parco è un bene della città, che viene consegnato alle generazioni future, ed in esso si rispecchiano sogni e speranze dei nostri cittadini, a partire da coloro che hanno affiancato l'Amministrazione nella richiesta al Governo di concedere al Comune di Vicenza quella grande e meravigliosa area. Ora inizia la parte più bella, ovvero individuare come quello spazio si rapporterà con il resto della città, divenendone parte integrante. E' un invito che rivolgiamo a tutti i cittadini quello di farci conoscere la loro opinione, in attesa di iniziare a vivere l'area verde - terminati i lavori di bonifica bellica che stanno per avere avvio - che il Comune intende aprire a partire dai prossimi mesi primaverili."
A breve sarà attivo anche un spazio web dove tutti i cittadini potranno seguire e partecipare all’evoluzione del progetto.
Per avere informazioni sulle tappe del percorso, e mandare le proprie proposte, fin d’ora si può scrivere a partecipazioneparcopace@gmail.com

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza