Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

16/11/2012

Liquidatori imposti al Cis, Variati: “Una pagina di brutta politica”

“Una pagina di brutta politica, quella scritta ieri dalla Provincia. E non ne capisco il motivo”. Ritorna sulla questione del Cis, il sindaco Achille Variati, all’indomani del blitz con il quale Provincia e A4 Holding, entrambe guidate da Attilio Schneck, hanno imposto con una forzatura la nomina dei tre liquidatori.
“Il tempo – prosegue il sindaco - ha già dimostrato che l’intera operazione è stata un errore: il Cis non è mai nato, né mai nascerà. In compenso gli enti ora rischiano di perdere il capitale investito. Il Comune, non potendo più rinnovare la fidejussione, deve pagare 1 milione di euro che dobbiamo recuperare dalle economie dei ribassi d’asta, sottraendolo a lavori per la città. In queste condizioni, con una società da liquidare, non capisco proprio perché non si sia potuto procedere assegnando, come al solito, a ciascuno dei tre enti più importanti la nomina dei tecnici liquidatori. Qual è la vera preoccupazione di chi ha messo in atto persino la manfrina di una lettura rallentata per far arrivare in tempo truppe cammellate leghiste necessarie a sottoscrivere il blitz di ieri? Dal 2008 il dialogo con il presidente Schneck è sempre stato costruttivo. Cosa sta succedendo adesso?”

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza