Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

31/10/2012

"Agosto in due battute" il 2 novembre allo Spazio Bixio

L'ironia e la comicità surreale di Achille Campanile (1899 - 1977) protagoniste il corrente venerdì 2 novembre alle 21 alla settima edizione di Teatro Elemento, la rassegna di scena allo Spazio Bixio di via Mameli a Vicenza, sala off del Comune di Vicenza affidata dall'Assessorato alla Cultura, per la parte artistica e organizzativa, a Theama Teatro. La stagione è realizzata con il sostegno di Regione del Veneto, Fondazione Antonveneta e un piccolo supporto di Anthea, il patrocinio dell'Amministrazione Provinciale e in collaborazione con Rete Veneta Piccoli Spazi Teatrali, TvA Vicenza e Biblioteca Civica Bertoliana.

Prodotto da Theama, il reading musicale "Agosto in due battute" sarà un viaggio tra le opere di Campanile, con gli attori Sara Tamburello e Matteo Zandonà e con la musica dal vivo di Roberto Jonata al pianoforte e Luca Nardon alle percussioni. Sulla scena, caratterizzati dalla straordinaria grazia narrativa dell'autore, ecco allora racconti sconclusionati e paradossali, nei quali il vario spettacolo dell'umanità sarà sviscerato nelle sue più diverse e risibili parti, dai difetti alle manie, dalle aspirazioni represse ai piccoli vizi, dalle contraddizioni ai formalismi, fra gusto umoristico e nonsense, storie patetiche e acute analisi psicologiche, senza tralasciare naturalmente complete fisiologie al vetriolo del matrimonio e spassosi ritratti di grandi uomini, dal Tasso al Galileo, da Dante a Colombo.

Tra parole e musica, dunque, a risaltare sarà la poetica sopra le righe dell'eclettico autore e giornalista, tra gli umoristi più prolifici e interessanti del Novecento. Giochi di parole, satira tagliente dei vizi della sua Italia così vicina alla nostra, straordinario gusto per la sperimentazione e l'invenzione narrativa, Campanile è ancora oggi un universo da esplorare, sempre pronto a regalare nuove suggestioni. Da qui partiranno gli attori di Theama, proponendo una serie di brani tratti da opere come “Agosto moglie mia non ti conosco”, “Il povero Piero”, “Gli asparagi e l’immortalità dell'anima”, “Manuale di conversazione” e “Vite degli uomini illustri”.

Biglietti: interi a 10 euro, 8 i ridotti, 5 per i bambini fino ai 12 anni. Per prenotazioni info@theama.it e 0444 322525 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18) oppure 345 7342025 (tutti i giorni dalle 10 alle 18). Info su www.spaziobixio.com e www.theama.it.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza