Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

25/10/2012

Rally, il 27 e 28 ottobre a Vicenza la Ronde del Palladio e il Trofeo Città del Palladio

È iniziato il conto alla rovescia per l'ormai consueto appuntamento con la terza edizione della “Ronde del Palladio” e della dodicesima del “Rally Città del Palladio” in programma sabato 27 e domenica 28 ottobre. La gara vicentina, organizzata dalla Scuderia Palladio di Vicenza, patrocinata dall'assessorato allo sport del Comune di Vicenza, dai Comuni di Trissino e Montecchio Maggiore e dalla pro loco di Alte-Montecchio Maggiore e dall'Automobile Club Vicenza, prenderà il via sabato 27 ottobre alle 20.01 da Campo Marzo dove si concluderà domenica 28 con l'arrivo dell'ultimo concorrente.
Le vetture sosteranno la notte tra il sabato e la domenica in piazza Duomo a Montecchio Maggiore. L'iniziativa è stata presentata oggi a palazzo Trissino dall'assessore allo sport Umberto Nicolai, dal presidente della Scuderia Palladio, Mauro Peruzzi, affiancati dal responsabile sicurezza Fabrizio Sorgato.
E' una grande annata questa per Vicenza protagonista non solo dal punto di vista culturale, con la grande mostra della Basilica, ma anche nell'ambito sportivo con la proposta di eventi di rilievo – spiega l'assessore allo sport Umberto Nicolai-. E tra questi l'appuntamento del 27 e 28 ottobre organizzato dalla Scuderia Palladio che quest'anno ha coordinato anche la tappa della Mille Miglia in centro storico, evento che ci auguriamo di avere in città anche il prossimo anno. E non dimentichiamo che nel 2013 il grande appuntamento sarà senza dubbio il passaggio del Giro d'Italia. Sono certo che anche quest'anno la manifestazione dedicata al Rally - prosegue l'assessore - avrà un sicuro successo perchè sono numerosi gli appassionati e i seguaci di questa disciplina sportiva”.
Durante il percorso su asfalto, lungo 210,970 chilometri, è prevista a Trissino, in zona Selva, una prova speciale di 10,700 chilometri da ripetere quattro volte.
Anche quest'anno la Ronde del Palladio farà da terreno fertile ai piloti e navigatori dell'AF Rally Competition che avranno la possibilità di mettere in luce le loro vere capacità di guida e gestione di gara.
Novità dell'edizione 2012 sarà un esclusivo montepremi: il primo Trofeo laser Industries. Il vincitore si aggiudicherà una gara su Renault Twingo R2 del Team Munaretto, al secondo classificato andrà dell’Olio Bergoline, mentre al terzo verrà offerta una confezione di vini dalla Cantina Colli Vicentini. Il primo premio verrà assegnato all'equipaggio che, al quarto passaggio nella prova speciale, riuscirà ad ottenere un tempo il più possibile vicino a quello registrato al passaggio precedente. Ad esempio, vincerà chi otterrà il minor lasco di tempo fra il terzo e il quarto giro. In caso di parità, si procederà prendendo in considerazione il tempo rilevato al secondo passaggio.
Tale metodo permetterà di aggiudicarsi il primo premio a prescindere dalla classe e dalla posizione che si occupa in classifica.
Quest'anno è stato istituito anche l'originale “Trofeo dei Galletti” che sarà consegnato al primo classificato under 23 in gara. Tale iniziativa è nata in collaborazione con la mitica Compagnia dei Galletti formata da piloti, navigatori e sostenitori vicentini e non, che ogni lunedì sera si trovano per cenare assieme in un clima goliardico dove non esiste scuderia o team. Di questa allegra brigata, fra gli altri, fanno parte Massimo Gasparotto, Alberto Bordin, Mauro Spagolla, Edoardo Bresolin, Vittorio Caneva, Rudy Pollet, Giandomenico Basso e molti altri.
Le iscrizioni alla gara si sono chiuse con il raggiungimento del numero di partecipanti massimo, come consentito dalla federazione, portando la manifestazione al terzo posto in Italia tra quelle dedicate al rally.
In questo momento di difficile recessione economica un ringraziamento particolare va alla generosità di alcuni nostri sponsor che ci hanno permesso di introdurre un interessante montepremi – ha dichiarato Mauro Peruzzi,presidente della Scuderia Palladio – Questi riconoscimenti non andranno a premiare il concorrente con l'auto più performante, ma potranno essere assegnati a chiunque, nella speranza che siano proprio i più giovani ad aggiudicarseli. Quest'anno, inoltre, grazie all'amicizia con il “Gruppo dei Galletti” è stato istituito anche l'originale “Trofeo dei Galletti” per il primo classificato under 23”.
Durante la manifestazione verrà prestata un’attenzione particolare alla sicurezza dei piloti e del pubblico – sottolinea il responsabile sicurezza Fabrizio Sorgato -, e alla sportività della competizione, grazie all’aiuto di circa 140 persone tra commissari, volontari, personale ambulanze, forze dell’ordine.”
Il montepremi e tutte le altre novità della gara sono disponibili nel sito www.scuderiapalladio.com dal quale sarà possibile anche assistere alla gara in diretta.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza