Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

23/10/2012

Guide turistiche: oggi un incontro con il sindaco per mettere a punto il servizio

Con un occhio di riguardo ai negozi del centro

Il sindaco Achille Variati, assieme all'assessore al turismo Massimo Pecori, ha incontrato oggi in sala Stucchi una nutrita rappresentanza delle guide turistiche della città per affrontare assieme problemi e opportunità che riguardano lo shopping dei gruppi turistici che arrivano a Vicenza in occasione della mostra “Raffaello verso Picasso” allestita in Basilica Palladiana. L'incontro è stato organizzato dal Comune con il consorzio turistico “Vicenza è” su sollecitazione delle “Vetrine del centro”, associazione oggi presente all'incontro con Antonio Santagiuliana, che tempo fa aveva sollevato all'amministrazione alcune criticità dovute allo scarso spazio lasciato ai turisti per i negozi durante le visite guidate alla città.

Nel corso l'incontro, le guide presenti - in rappresentanza di tutte le circa 120 guide autorizzate dalla Provincia ad esercitare l'attività sul territorio di Vicenza e delle ville venete -, hanno approfittato per sottoporre al sindaco alcuni problemi che Variati ha promesso di affrontare per trovare una soluzione: ad esempio, contro il fenomeno delle guide abusive, servirebbero controlli da parte della polizia locale; così come il riconoscimento delle guide autorizzate potrebbe essere facilitato dalla consegna, da parte della Provincia, di un nastrino porta-badge da appendere al collo che sia riconoscibile da lontano. Ancora, le guide auspicano di ottenere agevolazioni da Linea d'Ombra nell'ambito delle visite guidate alla mostra allestita in Basilica.

Per quanto riguarda infine la collaborazione delle guide a fare in modo che i turisti possano dedicare un po' più di tempo alle vetrine, si è capito assieme che occorre agire a monte, sulle agenzie che offrono pacchetti turistici già confezionati, perchè le guide di fatto hanno poco margine d'intervento. Con l'occasione è stata comunque consegnata ai presenti una delle 150 mila copie del pieghevole con gli oltre 200 negozi, bar e ristoranti “amici della mostra”: il pieghevole – che viene distribuito ad ogni visitatore di “Raffaello verso Picasso” assieme al biglietto d’ingresso - riporta infatti l’elenco degli esercizi commerciali che praticano lo sconto del 10% a chi si presenta con il ticket o con la prenotazione dell’ingresso all’esposizione.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza