Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

05/10/2012

Inaugurata la Basilica Palladiana, Variati: “Vicenza capitale della bellezza"

Il ministro alla cultura Ornaghi conferma: “Questa operazione farà conoscere la città nel mondo”

“Questo giorno arriva al culmine di una settimana memorabile per Vicenza – così il sindaco Achille Variati ha iniziato oggi pomeriggio il discorso alla cerimonia inaugurale della Basilica Palladiana  -. Mercoledì abbiamo restituito alla città le prime sale di palazzo Chiericati, ieri il PalladioMuseum a palazzo Barbarano ed oggi la Basilica Palladiana alla presenza del  ministro Ornaghi che ringrazio a nome della città. Tutto questo non sarebbe stato possibile se non avessimo avuto al nostro fianco in questi oltre 5 anni la Fondazione Cariverona che, grazie al suo intervento, scrive una pagina memorabile che resterà nella storia di Vicenza”.

“L'ingresso nella Basilica restaurata sarà accompagnato dall'emozione suscitata da ciò che essa contiene – ha proseguito il sindaco -: le opere d'arte che fanno rivivere la Basilica, che compongono la grande mostra “Raffaello verso Picasso”, resa possibile dall'entusiasmo, dalla forza e dall'intelligenza di Marco Goldin”.

“La produzione culturale, l'industria del turismo non hanno niente di effimero – ha concluso Variati -, sono fondamentali assi per lo sviluppo, tanto più in un periodo come questo in cui i sistemi di produzione, quelli tradizionali, sono in crisi. Se dovessi definire la mia città direi che Vicenza è un patrimonio di bellezza e unicità”.

Dopo il sindaco, davanti alla piazza dei Signori gremita di autorità e cittadini, hanno preso la parola il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona Paolo Biasi, l’amministratore delegato di Unicredit Federico Ghizzoni, il curatore della mostra e direttore di Linea d'ombra Marco Goldin, il presidente della Regione Luca Zaia e il ministro per i beni e le attività culturali Lorenzo Ornaghi.

“Questa giornata indubbiamente rimarrà nella storia della città che vede restituito un monumento come la Basilica – si è complimentato il ministro Ornaghi -. Questo intervento di restauro è indubbiamente un esempio e un paradigma per la felice cooperazione tra pubblico e privato sociale che lavorano insieme con coraggio ed entusiasmo. Sono certo che questa operazione farà conoscere Vicenza nel mondo.”

Tra le autorità presenti alla visita inaugurale guidata dal curatore Marco Goldin c'erano il prefetto Melchiorre Fallica, il vescovo Beniamoino Pizziol, il questore Angelo Sanna, il comandante dei carabinieri Michele Vito Sarno, il comandante della guardia di Finanza Livio De Luca, il comandante della polizia locale Cristiano Rosini, il commissario straordinario della Provincia Attilio Schneck, la presidente del Centro internazionale studi di architettura Andrea Palladio Lia Sartori, il presidente Camera di Commercio Vittorio Mincato, il presidente di Confindustria Vicenza Giuseppe Zigliotto, il presidente Confcommercio Sergio Rebecca, il presidente Confartigianato Agostino Bonomo, il presidente di Confesercenti Bruno Santacatterina, la soprintendente per i beni architettonici e paesaggistici Gianna Gaudini, il vice presidente di Fondazione Cariverona Silvano Spiller, l'ex ministro per i beni e le attività culturali Giancarlo Galan, i sindaci di Venezia Giorgio Orsoni e di Padova Flavio Zanonato, alcuni parlamentari vicentini, consiglieri regionali e comunali, rappresentanti del mondo bancario, tra cui il presidente della Banca Popolate di Vicenza Gianni Zonin, e imprenditoriale, come i fratelli Lucchetta di Euromobil, principali sponsor, con UniCredit, della mostra.

La serata prosegue con una grande festa in piazza dei Signori che regalerà ai vicentini un concerto gratuito di Antonella Ruggiero con la PFM preceduti dal Pedrollo Brass Ensemble. Alle 20.30 il sindaco saluterà i cittadini insieme a Marco Goldin.
Inoltre alle 21 la mostra sarà aperta ai cittadini in via straordinaria fino all’1 di notte  al prezzo speciale di 10 euro.

L’esposizione resterà aperta dal 6 ottobre fino al 20 gennaio 2013.

Informazioni su orari, biglietti e prenotazioni sul sito www.lineadombra.it

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza