Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

13/08/2012

Cartelli turistici: in arrivo 11 nuove tabelle e manutenzione periodica

Sarà completato l'itinerario "Vicenza Romana"

Cartelli turistici: in arrivo un’operazione antivandali. L’iniziativa è della direzione dei Musei Civici che, con l’approssimarsi della riapertura della Basilica Palladiana, ha effettuato una ricognizione della segnaletica comunale, prevedendo un apposito incarico per la manutenzione dei pannelli dedicati al percorso romano.

Sarà l’azienda incaricata di installare nuove tabelle dedicate all’itinerario “Vicenza Romana” ad occuparsi della pulizia periodica dei cartelli troppo spesso presi di mira da teppisti che ciclicamente li deturpano con bombolette spray.

L’operazione antivandali scatterà in autunno quando, a completamento dell’itinerario dedicato a “Vicenza Romana”, saranno installati 11 nuovi pannelli informativi In italiano e in inglese che andranno ad aggiungersi agli 8 già collocati qualche mese fa.

Si tratta di una segnaletica che riprende la stessa grafica di quella del percorso palladiano, con un colore diverso per orientare meglio i turisti, e che segnala resti romani spesso sconosciuti agli stessi vicentini, celati anche all’interno di edifici privati.

Nel dettaglio, alle due mappe per la localizzazione complessiva dell’itinerario posizionate in viale Roma e in piazza Matteotti e ai cartelli che già illustrano il teatro Berga (in due punti diversi), il criptoportico di piazza Duomo, la strada romana sotto la cattedrale, l’area del foro tra contrà Cavour e Palazzo Trissino e i resti a ridosso delle mura di San Lorenzo,  si aggiungeranno presto i pannelli che segnaleranno i resti romani di corso Palladio (attività “Il Ceppo” e “Zoccai”), contra’ Santa Corona (Museo Naturalistico e Palazzo Leoni Montanari), corso Fogazzaro, piazza S. Lorenzo, contra’ Battisti (vicinanze Duomo), contra’ Pescherie Vecchie (attività “Pizzeria Paradiso”), oltre alle segnalazioni relative a testimonianze romane di recente ritrovamento, come quelle emerse nel corso degli scavi per i lavori di restauro di Basilica Palladiana, Palazzo Chiericati e area archeologica di Palazzo Cordellina in contra’ Riale.

Sostenuta nella sua prima fase dal Club Soroptimist che l’ha finanziata con 15 mila euro, l’iniziativa potrà essere completata grazie al un contributo di 50 mila euro della Fondazione Cariverona .

Al progetto, coordinato dai Musei Civici con la supervisione scientifica della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, hanno collaborato l’ufficio Unesco e i settori Mobilità, Tributi, Infrastrutture e Lavori Pubblici del Comune di Vicenza e AIM Valore Città.

La realizzazione e manutenzione delle tabelle è stata affidata alla ditta Bogoni – Display.

Il progetto sarà completato dalla realizzazione di un pieghevole didattico per le scuole e da un opuscolo bilingue, entrambi curati dalla Soprintendenza archeologica del Veneto e dal Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza