Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

17/07/2012

Prima “Notte della danza” a Vicenza: giovedì 19 luglio la città diventa palcoscenico

Giovedì 19 luglio dalle 20.30 fino alle 24, Vicenza sarà protagonista della prima “Notte della danza”, un evento, o meglio, una serie di eventi, che animeranno le strade e le piazze del centro.

Varie compagnie di danza, tutte professionali, si alterneranno con esibizioni in piazza San Lorenzo, corso Palladio, Palazzo Trissino, Loggia del Capitaniato, piazza Matteotti, piazza dei Signori. Passeggiando per Vicenza, il pubblico potrà imbattesi in danzatrici abbarbicate su statue e monumenti, assistere alla performance di una cuoca ballerina, imbattersi in romantici duetti di balletto o deliziarsi in raffinati racconti coreografici, questi ultimi nella Loggia del Capitaniato. Piazza dei Signori infine accoglierà il tango con una milonga sotto le stelle e l’esibizione di due tra i maggiori maestri e ballerini di tango del mondo per la gioia degli appassionati.

La Notte è ideata per la città dal coreografo Luciano Padovani in collaborazione con Arco Danza, associazione professionale delle compagnie di danza del Veneto, che con questo appuntamento vuole far conoscere ad un pubblico sempre più ampio le compagnie di danza della regione. L’evento è inoltre inserito nel progetto “Stasera Unesco” promosso dall’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza e realizzato grazie al sostegno di Aim Gruppo, Fondazione Cariverona, Unicredit SpA.

La serata inizierà alle 20.30 in piazza San Lorenzo con la compagnia veneziana Khorakhanè di Luciano Firi con lo spettacolo “Sirene” ed Ersilia Danza di Verona con una pièce, “Nel meriggio d’or”,  firmata da Debora Scandolara, ispirata ad Alice nel paese delle meraviglie.

Alle 21.10 seguirà in corso Palladio, nel cortile interno di Palazzo Trissino, la compagnia  vicentina Naturalis Labor con “’30watt” proposto dal duetto Silvia Bertoncelli e Chiara Guglielmi. Subito dopo, una cuoca ballerina, Martina Cortelazzo, cucinerà danzando un pollo alle prugne: “The cut tuk show” è il titolo del suo numero, che si è aggiudicato il premio per la migliore coreografia al concorso “Danz’autore 2010”.

In piazza Matteotti alle 21.30 le danzatrici della compagnia Blu proporranno la recente creazione di Annalisa Bannino, “Quello che resta”. Mentre in piazza dei Signori, alle 21.45, il pubblico troverà “Ballades”, un raffinato spettacolo sul mondo della balera, una produzione di Fabula Saltica di Rovigo a firma del coreografo Claudio Ronda. La Loggia del Capitaniato invece ospiterà alle 22 due assoli di grande impatto emotivo: interpreti due danzatori, Manfredi Pergo e Giulio Petrucci per Tocna Danza (Venezia).

Infine, alle 22.30, il “Tango sotto le stelle” in piazza dei Signori e, a seguire, dj set Luc ed esibizione di tango argentino fino alle 24 coi maestri Roberto Reis y Natalia Lavandeira.

Durante la serata sarà presente del personale per indicazioni e informazioni sugli eventi. Tutti gli spettacoli sono gratuiti e in caso di pioggia si svolgeranno al Teatro Astra in contrà Barche a partire dalle 21.30. Il programma potrà subire alcuni cambiamenti.


Luciano Padovani
ha all’attivo molte creazioni con Naturalis Labor (www.naturalislabor.it), compagnia da lui fondata nel 1988. E’ coreografo, danzatore e maestro di tango oltre che direttore artistico del festival “Forti in scena”, delle rassegne Danza & Dintorni, Danza a Comacchio e della Notte della Danza.

A.R.CO Danza è l’associazione delle compagnie professionali di danza del Veneto, riconosciuta e sostenuta dalla Regione. Da anni promuove la danza veneta in regione (e non solo) con vetrine, incontri, produzioni di spettacoli. Ne fanno parte Naturalis Labor di Vicenza, Fabula Saltica di Rovigo, Tocna Danza di Venezia, Ersilia Danza di Verona, Khorakhanè di Venezia e RBR Dance Company di Verona.

Info:
Naturalis Labor - 0444 912298 o 338 4284770, info@naturalislabor.it
Teatro Astra - 0444 323725
Assessorato alla cultura del Comune di Vicenza - 0444 222121, infocultura@comune.vicenza.it

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza