Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

15/06/2012

Passerella sul Retrone: partite oggi pomeriggio le operazioni di varo

L'arrivo del ponte

Giorni decisivi per la passerella ciclopedonale sul Retrone. Oggi pomeriggio, risolti i problemi di accesso all’area da parte dei mezzi di cantiere, è arrivata la prima metà della struttura ed è stata installata la gru di montaggio sull’argine verso Gogna. Lunedì arriverà l’altra parte del ponte e sarà installata la seconda gru di montaggio sul lato del parco Retrone. Le operazioni di completamento del varo sono in programma nel pomeriggio di lunedì, quando tra le 13 e le 16 si procederà all’aggancio delle due parti.

“Con l’installazione della passerella – è il commento del sindaco Variati, che è intervenuto personalmente per sbloccare l’intervento – il collegamento tra i Ferrovieri e la zona di Gogna si avvia a diventare una realtà. Non appena saranno conclusi i lavori della pista avremo completato un nuovo tassello del progetto di congiunzione dei tratti ciclopedonali della città. A due passi dal centro storico si potrà infatti attraversare la suggestiva zona verde ai piedi dei Colli Berici, raggiungendo da strada di Gogna il parco del Retrone e da qui proseguire lungo il percorso ciclabile di Sant’Agostino”.

Il progetto è costato in tutto 458 mila euro, di cui 150 mila euro per il nuovo tratto ciclabile lungo circa 500 metri e 308 mila euro per il ponte, compreso l’impalcato, le pile e la sistemazione degli argini. La struttura è in legno a tre archi, con balaustre in acciaio e curvatura ribassata per agevolare il passaggio dei disabili. Nell’ambito dell’intervento sono stati eseguiti alcuni lavori richiesti dal genio civile, tra cui la protezione della sponda del Retrone con pietra bianca di Asiago e la palificazione in castagno a livello dell’acqua con riempimento di pietrame.

I lavori sono stati eseguiti per conto del Comune da Aim Valore città con progettazione interna e direzione lavori affidata all’ing. arch. Marco Carollo. Il primo stralcio dell’opera è stato realizzato dalla ditta Cosfara, il ponte è della ditta Dalla Verde, il secondo stralcio sarà opera della ditta Martini che si è occupata anche della sistemazione delle sponde del fiume.

La passerella ciclopedonale, che ora dovrà essere collaudata, diventerà transitabile quando saranno stati completati i lavori della pista ciclabile verso Gogna.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza