Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

01/06/2012

Scuola primaria Rodari, inaugurato il “murale delle favole”

Un murales esterno dedicato allo scrittore per bambini Gianni Rodari, cui la scuola è intitolata. È il “murale delle favole”, inaugurato ieri mattina dall’assessore al decentramento e alla partecipazione, Massimo Pecori, assieme alla dirigente scolastica dell’istituto comprensivo 7, Anna Vasina.

Finanziata dall’associazione Artigiani di Vicenza e con la collaborazione della circoscrizione 4, l’iniziativa ha visto coinvolti, tra aprile e maggio, gli alunni delle classi quinte A e B della scuola primaria Rodari di via Turra, al fine di rendere più accogliente e meno anonimo l’edificio, anche agli occhi del quartiere.

“L'idea e il lavoro dei bambini e delle maestre di abbellire le pareti della loro scuola – sottolinea Pecori - non ha solo una valenza estetica, ma anche educativa: ha contribuito infatti a creare fra loro un sincero rapporto di collaborazione e lo stare insieme è stato utile a far capire quanta soddisfazione derivi quando il lavoro è reso a servizio della comunità”.

L’opera, in realtà, era stata preceduta, tra gennaio e marzo, da attività di classe su Rodari, sulla sua produzione letteraria, dalle filastrocche ai racconti. Con le insegnanti ha collaborato inoltre l’architetto dell’associazione Artigiani Maria Pia Sala, che durante le ore di matematica e geometria ha aiutato i bambini a tracciare su un foglio il disegno del murales, in modo poi da passare coi gessi alla riproduzione in scala sul muro vero e proprio.

Alla preparazione della parete, poi, hanno pensato alcuni operatori che lavorano con Aim nell’ambito del patto sociale per il lavoro, assieme ad alcuni genitori. Infine sono intervenuti gli alunni che con cura e impegno hanno dipinto i disegni a mano libera. E ora la circoscrizione 4 dedicherà una targa all’iniziativa.

La collaborazione della circoscrizione con l’istituto comprensivo 7 non si è comunque limitata al “murale delle favole”. Già lo scorso 26 aprile infatti era stata organizzata una partecipata lezione di educazione civica alle sei classi quinte sui compiti del consiglio comunale tenuta dallo stesso assessore Pecori.

Infine l’assessorato ha fornito alla primaria Rodari il colore per la tracciatura nel cortile di giochi tradizionali come lo “scalone” e la “campana”.

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza