Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

21/05/2012

Polizia locale, due permessi per portatori di handicap ritirati per uso improprio

Ritirati due permessi per portatori di handicap utilizzati indebitamente. La settimana scorsa i controlli mirati effettuati dagli agenti della polizia locale hanno portato alla scoperta di due casi di uso improprio.

Mercoledì alle 17 in viale San Lazzaro un’auto era in sosta su uno stallo per disabili: gli agenti hanno appurato che la titolare dell’autorizzazione era morta l’anno scorso; ad utilizzare il pass era il figlio della donna, proprietario dell’auto controllata.

Sabato sera alle 19.30, nel parcheggio di viale Eretenio, su un’auto parcheggiata nei posti per i disabili era esposto un permesso per portatori di handicap assegnato a una persona deceduta nel 2010.

I due permessi sono stati ritirati e le auto rimosse; i due automobilisti dovranno pagare le spese di rimozione e un verbale di 80 euro.

Se i permessi vengono utilizzati scorrettamente per la sosta, la sanzione è di 80 euro; se vengono invece sfruttati per il transito in ztl, la sanzione sale a 156 euro. In caso di falsificazione del contrassegno, scatta anche la denuncia per falso.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza