Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

14/05/2012

Vicenza Jazz, concerti di martedì 15 maggio

Martedì 15 maggio, con il concerto del New Quintet del pianista Giovanni Guidi, giunge al termine anche la coda di epiloghi dell’edizione 2012 del festival New Conversations – Vicenza Jazz. Il concerto, a ingresso gratuito, inizierà alle ore 22:30, negli spazi della Basilica Palladiana dove è allestito il Panic Jazz Cafè Trivellato. La formazione di Guidi chiama a raccolta il meglio delle nuove leve del jazz internazionale: Shane Endsley (tromba), Dan Kinzelman (sax, clarinetto), Thomas Morgan (contrabbasso) e Gerald Cleaver (batteria). La serata prevede anche l’esibizione (alle ore 21:30) del Pettinà-Vallicella-Soldà Trio.
Il festival New Conversations – Vicenza Jazz 2012 è organizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, in collaborazione con Aim Vicenza e Trivellato Mercedes Benz, con il concorso della Fondazione Cariverona, con la partecipazione dell’associazione Panic Jazz Club, il contributo della Regione Veneto e del Ministero per i beni e le attività culturali, oltre che con il sostegno di Confcommercio Vicenza e molti altri sponsor fra i quali Aquila Corde.
Nato a Foligno nel 1985, Giovanni Guidi si sta velocemente imponendo come una delle figure più dinamiche del jazz italiano. Dopo i primi approcci con la batteria, Giovanni si converte al pianoforte e, quindi, al jazz. Mentre segue i regolari corsi al conservatorio, non trascura la formazione specifica per la musica improvvisata, studiando con Ramberto Ciammarughi e frequentando i seminari di Siena Jazz.
La partecipazione ai gruppi di Enrico Rava a partire dal 2004 (i Rava Under 21, i Next Generation, poi la Special Edition e il Quintetto) offrono a Guidi un’enorme visibilità. La sicurezza con la quale domina la scena, e la tastiera, gli permette di proseguire con altre collaborazioni di rilievo (Mauro Negri, Lello Pareti, la Cosmic Band di Gianluca Petrella) e di presentarsi alla guida di sue formazioni. Anche per queste il successo è subitaneo: la Unknown Rebel Band e il quintetto internazionale (ora con rinnovati solisti) sono le sue formazioni più notevoli. Entrambe mettono in risalto la personalità di Guidi sia come autore che come pianista dal gusto attuale.

INFORMAZIONI:
Assessorato alla Cultura – Ufficio Festival
Palazzo del Territorio, Levà degli Angeli, 11 Vicenza
Tel.: 0444 221541 – 0444 222101
Fax: 0444 222155
e-mail: info@vicenzajazz.org
web: www.vicenzajazz.org

INGRESSO LIBERO

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza