Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

26/03/2012

Vicenza Jazz, venerdì 30 marzo un prologo con Marco Fumo e il suo “Early Ragtime”

La collaborazione fra il Centro artistico musicale Apolloni di Altavilla, l’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, il conservatorio Pedrollo e la libreria Galla, porta venerdì 30 marzo alla presentazione in città del nuovo cd di Marco Fumo “The Early Ragtime” (OnClassical). In particolare, Fumo, che è riconosciuto come uno dei grandi interpreti del repertorio pianistico afroamericano "extrajazz", sarà al Galla Caffè questo venerdì alle 18 per parlare del suo lavoro, quindi in serata, alle 21, sarà al conservatorio Pedrollo, in contrà S. Domenico, per eseguirne la musica dal vivo.

Marco Fumo interpreta con raffinata maestria i capolavori del genere “ragtime”, comparso negli Stati Uniti a cavallo tra XIX e XX secolo e primo esempio di trasformazione musicale d’autentica impronta afroamericana. L'album “The Early Ragtime” è dunque il frutto maturo di una ricerca originale intrapresa da Fumo a partire dai primi anni ‘80, da quando il pianista ha iniziato a dar voce prima al genio indiscusso di Scott Joplin, quindi alle composizioni pianistiche di Bix Beiderbecke e non meno ai brani più celebri di James Scott, George Gershwin, Tom Turpin, Louis Chauvin e Arthur Marshall.

Il lavoro di Marco Fumo è perciò anche di grande interesse sotto il profilo storico, andando ad approfondire un repertorio che in parte è sconosciuto ai più, ma il cui “impatto sulla musica del Novecento è stato enorme: ha diffuso i ritmi bantu nei quattro angoli del mondo, con la mediazione dei ballerini Vernon e Irene Castle, ha scatenato una rivoluzione nella danza e nei costumi che porta dritto alle discoteche di oggi, ha acceso la fiamma da cui ha preso vita il jazz” (dalle note di copertina di Stefano Zenni).

Questo appuntamento si inserisce fra i prologhi della XVII edizione di New Conversations Vicenza jazz (www.vicenzajazz.org) ma per ulteriori informazioni sono utili i seguenti contatti: 348 7335506 – info@centroapolloni.com - www.centroapolloni.com.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza