Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

27/02/2012

Nuovo tribunale a Borgo Berga, oggi la delegazione vicentina a Roma per sollecitare il trasferimento: condiviso l’obiettivo del trasloco entro l’estate

Ma calano drasticamente i soldi messi a disposizione dallo Stato

Nuovo tribunale a Borgo Berga: confermato l’obiettivo del trasloco degli uffici giudiziari da Santa Corona entro l’estate 2012, ma per l’acquisto del nuovo arredo il Ministero della Giustizia assicura solo 6-700 mila euro, a causa della grave situazione economico-finanziaria in cui versano le casse statali.

È quanto emerso stamane a Roma da un incontro durato un paio d’ore tra il direttore generale del ministero Alfonso Malato e la delegazione vicentina formata dall’assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto, accompagnato dal dirigente comunale del settore Giovanni Fichera, dal presidente del tribunale di Vicenza Oreste Carbone e dal segretario dell’ordine degli avvocati di Vicenza Gherardo Ghirini.

Per non perdere quindi l’ultimo treno utile alla conclusione del trasloco entro il periodo estivo, in cui meno intensa è l’attività giudiziaria, occorrerà recuperare il 60-70% del mobilio attualmente utilizzato nel palazzo di giustizia di Santa Corona.

“Almeno ora sappiamo esattamente quali sono le disponibilità reali e concrete che lo Stato mette a disposizione per l’arredo, gli archivi rotanti, la segnaletica e gli apparati telefonici  – commentano il presidente del tribunale Carbone e l’assessore Tosetto -. Del resto abbiamo fatto presente che se il trasloco non va in porto entro l’estate, si vanno comunque a buttare dalla finestra circa 800 mila euro tra gli affitti per l’occupazione delle sedi attuali e le spese di manutenzione sia del vecchio sia del nuovo tribunale che ha ormai già due anni: sono soldi che anticipa il Comune, ma che alla fine rimborsa lo Stato. Per rispettare i tempi abbiamo ottenuto inoltre un funzionario che ci seguirà specificatamente in tutte le operazioni di gara, trasloco e messa in funzione del nuovo tribunale”.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza