Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

16/02/2012

Stranieri, partiti i corsi di italiano gratuiti: iscrizioni aperte fino a tutto marzo

Sono attualmente 70 gli stranieri che, suddivisi in cinque livelli, stanno frequentando i corsi gratuiti di lingua e cultura italiana organizzati dal Comune di Vicenza. Gestiti dalla cooperativa sociale “La casetta” e cofinanziati dal Fondo europeo per l’interazione di cittadini di Paesi terzi (Fei), le lezioni sono infatti partite la scorsa settimana nelle due sedi di contrà Mure S. Rocco 34 (lunedì e mercoledì dalle 9 alle 13) e di via Vaccari 107 (lunedì, martedì e giovedì dalle 16 alle 20). Gli iscritti sono in continuo aumento e finora provengono da tutte le parti del mondo, anche dagli Stati Uniti, con una prevalenza di partecipanti dall’Africa del Sud.

“Non è il consueto corso di italiano – commenta l’assessore alla famiglia e alla pace, Giovanni Giuliari -, ma l'occasione per conoscere meglio la nostra cultura e la nostra città. Sono infatti convinto che sono molti i nostri nuovi cittadini che desiderano sapere la storia di Vicenza, il perché di certi palazzi e ville, le caratteristiche del nostro territorio, i suoi usi e i suoi costumi. Conoscere la città in cui si vive, del resto, ci fa sentire meno insicuri e ci può offrire nuove occasioni di incontro e di conoscenza”.

Le iscrizioni ai corsi rimangono aperte fino a tutto marzo, grazie alla flessibilità e alla personalizzazione che il progetto consente. Basta che gli interessati – che devono essere adulti immigrati e non comunitari di Vicenza - si presentino nella sede di via Vaccari 107 dalle 9 alle 12 dal lunedì al venerdì, dove sosterranno un breve test d’ingresso, in modo da individuare il livello di conoscenza della lingua italiana.

Il corso sarà integrato da moduli di cultura, normativa, informatica e turismo, così da permettere l’apprendimento della lingua nel contesto di vita territoriale. Tra l’altro, i moduli collegati al turismo e alla normativa sul lavoro e sull’immigrazione possono essere frequentati indipendentemente dalla frequenza del corso d’italiano.

Per informazioni: 347 7521310, cooplacasetta@teletu.it.

 

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza