Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

22/12/2011

Capodanno a Campo Marzo, sabato 31 dicembre una grande festa con la musica di Radio Company e Radio 80 e i fuochi d’artificio dal piazzale della Vittoria di Monte Berico

Il Capodanno a Vicenza si festeggia a Campo Marzo con la musica di Radio Company e Radio 80. Una nuova location quest’anno per la grande festa organizzata da Comune di Vicenza e Gruppo AIM che hanno scelto di offrire ai vicentini una lunga notte di divertimento gratuito per tutti i gusti e tutte le età nel grande polmone verde cittadino.
Sull’imponente palco allestito non più in piazza dei Signori, come accadeva fino allo scorso anno, ma tra viale Roma e viale dell’Ippodromo, accanto alla pista da pattinaggio sul ghiaccio, il 31 dicembre dalle 22 e fino alle 2, si alterneranno l’energia e la simpatia dei dj di Radio Company, Laura Agostino, Andrea De Luca e Stefano Ferrari, a momenti di musica dal vivo con il coinvolgente repertorio a 360° della Reset Band.
Per scandire il passaggio al nuovo anno, alle 24, da piazzale della Vittoria un suggestivo spettacolo pirotecnico della durata di 20 minuti illuminerà la notte di San Silvestro, accompagnato dalla musica di Radio Company e Radio 80.
In sala Stucchi quest’oggi, a presentare l’iniziativa c’erano il sindaco Achille Variati l’assessore allo sport Umberto Nicolai, l’assessore al turismo Massimo Pecori, Michele Ruffato, responsabile eventi per Radio Company e Radio 80, e Antonio Testa, gestore della pista di pattinaggio sul ghiaccio.
“Quest’anno abbiamo scelto di festeggiare il Capodanno non nel cuore della città, nella “delicata” piazza dei Signori,– commenta il sindaco Achille Variati -, ma a campo Marzo, area spaziosa che quest’anno offre l’attrazione della pista sul ghiaccio, a cui si può accedere spendendo solo 5 euro, e con una visuale più diretta verso i fuochi d’artificio che saranno un vero spettacolo sul colle di Monte Berico”.
“Anche quest’anno Vicenza porta in città una grande festa di Capodanno, ma non nella consueta cornice di piazza dei Signori – interviene l’assessore Nicolai -, bensì nel grande spazio verde di Campo Marzo, accanto alla pista del ghiaccio, novità dell’inverno 2011-2012. Un’opportunità per tutti i vicentini che potranno ascoltare musica, fare festa e pattinare in compagnia in attesa dello spettacolo pirotecnico che si potrà ammirare verso Monte Berico. Inoltre nei giorni che precedono e seguono il Capodanno, la pista del ghiaccio, che fino ad ora ci ha dato grandi soddisfazioni, sarà solcata da ospiti illustri: il 29 dicembre ci sarà Enrico Fabris e il 3 gennaio i ragazzini dell’Hockey Asiago. ”

“Avevamo da un po’ di tempo l’obiettivo di portare in Campo Marzo la grande festa di Capodanno – dichiara Michele Ruffato responsabile eventi per Radio Company e Radio 80 -. Una serata quella del 31 dicembre che ci vede tra l’altro protagonisti nelle piazze di Treviso e Padova dove, insieme a Vicenza, vorremmo portare 200 mila persone.”

“Con Radio Company e Radio 80 stiamo cercando di organizzare un evento sul ghiaccio in concomitanza con la notte di Capodanno – annuncia Antonio Testa, gestore della pista.”

Il nuovo intrattenimento dei vicentini per le festività 2011, la pista di pattinaggio sul ghiaccio, rimarrà aperta la mattina del 31 dicembre dalle 10 alle 13 e il pomeriggio, dalle 15, per tutta la serata, fino alla conclusione della festa di Capodanno durante la quale sarà offerto un brindisi a tutti coloro che vorranno celebrare l’anno nuovo sul ghiaccio (ingresso valido per 2 ore e comprensivo del noleggio dei pattini 9 euro, ragazzi fino ai 12 anni 7 euro; solo ingresso 5 euro. A disposizione di tutti coloro che vogliono muovere in sicurezza i primi passi sul ghiaccio sarà presente, fino alle ore 13, Annalisa Lora, un’atleta agonista della società Sportivi Ghiaccio Asiago, istruttrice federale del Palaghiaccio Odegar. Per informazioni e prenotazioni recarsi in pista o telefonare dalle 8.30 alle 21 al 3346176815-Antonio o al 3357013755-Sabrina).

Nell’area della festa sarà presente anche il London bus che per l’occasione si sposterà da piazza Castello dove staziona solitamente durante le festività natalizie.

L’evento di Capodanno a  Vicenza è abbinato al progetto sociale Abbraccio Company dell’associazione onlus Spirit in Dance, del Centro Missionario Francescano, di Radio Company e Radio 80; il progetto attuale di Abbraccio Company si chiama Save Guinea ed ha l’obiettivo di aiutare le Missioni Francescane che operano in Guinea Bissau a favore delle popolazioni locali.

Maggiori informazioni sulle attività di Abbraccio Company e sul progetto Save Guinea sono disponibili nel sito internet www.abbracciocompany.com. Informazioni: 800066323.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione rimarranno chiusi viale Roma e piazzale della Vittoria.

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza