Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

30/11/2011

Scuola media Trissino, da lunedì il cortile diventa area pubblica prima della campanella

Il cortile della scuola diventa ogni mattina area pubblica nel quarto d’ora prima della campanella. Questa la soluzione sperimentale individuata dall’amministrazione comunale per cercare di dare una risposta al problema dei ragazzi che si assembrano davanti alla scuola secondaria di primo grado Trissino di via Prati prima dell’inizio delle lezioni.

Da quest’anno infatti, la direzione non ha più personale scolastico ATA sufficiente per assicurare la sorveglianza, e il cortile resta chiuso fino alle 7.45 suscitando le proteste di molti genitori.

La novità è stata annunciata questa mattina dall’assessore all’istruzione Alessandra Moretti che ha precisato che la sperimentazione partirà già da lunedì prossimo.

Alle 7.30, in pratica, il personale della scuola aprirà i due cancelli pedonali e da quel momento fino alle 7.45, orario in cui suona la campanella, il cortile scolastico diventerà "appendice dello spazio stradale – marciapiede", cioè area pubblica a tutti gli effetti, ovviamente pedonale. In questo modo, a mano a mano che i ragazzi arriveranno, potranno accedere al cortile della scuola anziché assembrarsi davanti ai cancelli con il pericolo, come denunciato dai genitori, di finire in strada.

"Deve però essere chiaro ai genitori – ha spiegato l’assessore Moretti – che durante questo quarto d’ora è come se i ragazzi fossero a tutti gli effetti per strada: non saranno sorvegliati da personale scolastico e la scuola non risponderà in alcun modo di quanto avverrà in cortile. Noi abbiamo fatto la nostra parte, cercando una soluzione che venisse incontro alle legittime richieste delle famiglie, ma ora tocca anche ai genitori chiedere ai ragazzi di adottare comportamenti responsabili e il rispetto delle regole della convivenza".

Il Comune ha condiviso questa soluzione sperimentale con la direzione della scuola, dopo che sindaco e assessore avevano incontrato, a fine ottobre, una rappresentanza delle famiglie del comprensivo 11 e in seguito al sopralluogo eseguito dai tecnici dei settori comunali della mobilità e dei lavori pubblici.

E’ la prima volta che un cortile scolastico diventerà area pubblica "part-time", presto evidenziata anche dall’installazione del segnale stradale di area pedonale.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza