Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

02/09/2011

Mercoledì 7 settembre concerto della Münchner Jugendorchester in piazza dei Signori nell’ambito delle iniziative per la Rua

Nell’ambito delle iniziative per la Rua, mercoledì 7 settembre piazza dei Signori ospiterà il concerto della Münchner Jugendorchester diretta da Mark Mast.
L’evento, organizzato dal Comune di Vicenza e dal “Comitato per la Rua Vicenza”, sarà ad ingresso libero.

A partire dalle 21 i 93 musicisti della formazione orchestrale eseguiranno musiche di Felix Mendelssohn Bartholdy (Ouverture Le Ebridi, op.26 - "La grotta di Fingal", poema sinfonico), Ludvig Van Beethoven (Sinfonia n°8 in Fa maggiore op. 93), Modest Mussorgsky e Maurice Ravel (Quadri da un’esposizione).
Tutto l’evento sarà particolarmente suggestivo grazie allo sfondo scenografico costituito dalla Rua.
Saranno a disposizione posti a sedere fino ad esaurimento.
In caso di maltempo il concerto di terrà in Cattedrale

 

Note biografiche
Mark Mast

Mark Mast, nato 1963 a Mitteltal nella Foresta Nera (Germania), all’inizio studiava la musica a Heidelberg, poi a Parigi e Monaco di Baviera. Riceveva importanti impulsi di Leonard Bernstein e Sergiu Celibidache. Cominciava la sua carriera di direttore d’orchestra nel 1990 a Monaco. Da tanti anni è regolarmente invitato a dirigere orchestre nazionali ed internazionali. Considerevoli produzioni di opere, balletti e film testimoniano la sua versatilità come direttore d’orchestra. Esegue regolarmente prime, si occupa di compositori del XX secolo e della pratica storica dell’esecuzione.
Dal 1998 Mark Mast è direttore artistico del “Schwarzwald Musikfestival”. Come direttore musicale del festival “Orff in Andechs” dirigeva dal 1998 al 2009 tutte produzioni musicali del luogo. Nel 2001 è stato nominato intendente della fondazione “Sergiu Celibidache”.  Come supervisore e direttore principale della “Bayerische Philharmonie e.V.” che contiene sei corpi musicali Mark Mast lavora intensamente nell’ambito artistico e pedagogico. Oltre che a numerose tournée internazionali dà la massima importanza a progetti particolari come academie d’opera e d’orchestra e masterclass sinfonici, nell’ambito di cui collabora con Sir Colin Davis e Esa-Pekka Salonen.
Nel 2001 l’hanno conferito il premio dell’orchestra giovanile della Germania, insieme con Konstantin Wecker. 2008 ha ricevuto il premio culturale “Walter Egk” della città di Donauwörth come riconoscimento della sua varia e ben meritata attività di direttore d’orchestra e supervisore.
Nel 2010 ha debuttato come direttore dell’orchestra sinfonica giovanile Saar e dell’orchestra radiofonica di Stoccolma.
Inoltre ha realizzato a Maggio 2010 per la prima volta gli “Orff-Tage” (giorni “Orff”) della “Bayerische Philharmonie”, dove a parte del trittico „Trionfi – Carmina burana, Catulli carmina e Trionfo di Afrodite” di Carl Orff  è stato eseguito la “Carmina bavariae” di Konstantin Wecker, comissionato da lui stesso.

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza