Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

30/08/2011

Partiti i lavori per rifare il porfido all’incrocio tra corso Palladio e corso Fogazzaro: sempre accessibili marciapiedi e negozi

Prosegue la riqualificazione completa di corso Fogazzaro il cui cantiere da oggi riguarda anche l’incrocio con corso Palladio per una superficie di circa 400 metri quadrati.

“Nel giro di tre settimane – spiega l’assessore ai lavori pubblici e alle infrastrutture Ennio Tosetto, che stamani ha eseguito un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori – dopo il risanamento profondo del fondo stradale, il porfido dell’incrocio sarà completamente sostituito. Negli anni la pavimentazione tra le due strade ha subito infatti un progressivo sfondamento che quest’intervento risolverà del tutto. Ci rendiamo conto del disagio che patiranno commercianti, cittadini e turisti ancora per qualche settimana, ma si tratta di un lavoro doveroso che completerà la sistemazione avviata lo scorso anno lungo corso Fogazarro e quest’anno in corso Palladio. A lavori terminati avremo non solo messo in sicurezza, ma anche riqualificato le due più belle vie della città”.

La tranche di cantiere partita questa mattina prevede la suddivisione dell’incrocio in più settori che saranno interessati in successione dai lavori: “In questo modo – prosegue Tosetto -  interferiremo il meno possibile con la passeggiata di vicentini e turisti. Durante l’intervento, inoltre, tutti i marciapiedi resteranno accessibili, così come gli accessi ai negozi che vi si affacciano”.

I lavori sono realizzati, sotto la supervisione dell’assessorato ai lavori pubblici e di Aim Valore città, dalla ditta bresciana “Antica via” nell’ambito degli interventi di sistemazione del porfido di corso Palladio avviati a fine maggio per uno costo complessivo di circa 288 mila euro. Questa parte di cantiere è stato posticipata rispetto agli altri interventi eseguiti nei mesi scorsi proprio per “agganciarla” al completamento della sistemazione di corso Fogazzaro, in via di realizzazione tra l’incrocio con contrà Pedemuro San Biagio e piazza San Lorenzo. “Si tratta di una soluzione – ricorda l’assessore – che abbiamo concordato con le diverse ditte coinvolte per ottimizzare la temporanea deviazione del percorso degli autobus”.

I lavori all’incrocio tra corso Palladio e corso Fogazzaro dovrebbero concludersi in una ventina di giorni, mentre quelli tra piazza san Lorenzo e contrà Pedemuro San Biagio, che prevedono il rifacimento completo dei sottoservizi oltre alla posa di una nuova pavimentazione in porfido, termineranno in ottobre.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza