Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

09/08/2011

Anziani non autosufficienti, Vicenza ottiene 44 posti letto in più grazie ad una decisione della conferenza dei sindaci dell’Ulss 6

Vicenza ottiene 44 posti letto in più per anziani non autosufficienti: 24 per l’Ipab e 20 per la Casa della provvidenza di contrà S. Domenico. È il risultato della decisione assunta nell’ultima seduta dalla Conferenza dei sindaci dell’Ulss 6 in merito alla nuova programmazione locale dei posti letto di residenzialità per anziani non autosufficienti.

Notevole la soddisfazione dell’assessore alla famiglia e alla pace del Comune di Vicenza, Giovanni Giuliari, che dichiara: “Anche se la nostra città rimane comunque al di sotto della media, è un bel passo avanti, frutto di un bel gioco di squadra che ha visto la fattiva collaborazione e disponibilità di tutta la Conferenza dei sindaci a diminuire lo squilibrio che caratterizza la città. Fin dall’inizio del mio mandato amministrativo – spiega infatti l’assessore – avevo riscontrato per Vicenza un numero di posti letto per anziani non autosufficienti di gran lunga inferiore a quello di altri distretti dell’Ulss 6: Vicenza, con una popolazione anziana di oltre 25.500 unità, aveva infatti solo 484 posti, mentre ad esempio il distretto sud est, che è quello più popoloso dopo Vicenza con 11.800 anziani, ne ha 506”.

Per questo l’assessore Giuliari ha fatto presente ai colleghi amministratori degli altri distretti la necessità di riparametrare la dotazione di posti letto in modo più equo e corretto, finchè un recente provvedimento regionale ha fornito l’occasione alla conferenza dei sindaci dell’Ulss 6 di provvedere ad una nuova programmazione.

In questo modo dei 107 posti letto per anziani autosufficienti trasformati nell’Ulss 6 in posti letto per non autosufficienti, 44 riguardano Vicenza: di questi, appunto, 24 all’Ipab e 20 alla Casa della provvidenza delle suore di Maria Bambina di contrà S. Domenico.

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza