Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

28/07/2011

Una delegazione internazionale di studenti provenienti da varie parti dell’Europa e del mondo in visita nel centro storico cittadino

Una delegazione internazionale di studenti provenienti da varie parti dell’Europa e del mondo è in visita oggi pomeriggio nel centro storico cittadino. I 23 ragazzi sono arrivati in Italia all’inizio del mese di luglio, nell’ambito dell’iniziativa dedicata agli scambi giovanili finanziati dal Lions Club International, e vi rimarranno fino al 31 luglio.

Il Leo club Vicenza, associazione giovanile under 30 del Lions club International, e il Lions Club Vicenza Host hanno organizzato il pomeriggio di giovedì 28 luglio alla scoperta delle bellezze storiche, artistiche e architettoniche della città con l’obiettivo di promuevere l'internazionalità, la comprensione fra i popoli, la conoscenza delle reciproche culture.

I ragazzi sono stati accolti dal consigliere comunale e vicepresidente dell’ente Vicentini nel Mondo Raffaele Colombara al Teatro Olimpico per poi proseguire con la visita della Pinacoteca di Palazzo Chiericati, delle Gallerie di Palazzo Leoni Montanari raggiungendo piazza dei Signori, il palazzo del Vescovado, il Duomo, piazza Castello e piazza San Lorenzo.

Gli accessi ai musei cittadini sono stati offerti dall’assessorato ai giovani in collaborazione con i Musei Civici di Vicenza. Insieme ai ragazzi effettuano il tour del centro storico 17 organizzatori.

Gli studenti provengono da 14 nazioni: Finlandia, Perù, Danimarca, Norvegia, Germania, Canada, Austria, Turchia, Ungheria, Giappone, India, Brasile, Usa, Olanda. Per due settimane hanno alloggiato in Veneto ospiti di famiglie e il 16 luglio si sono trasferiti all’Istituto Filippin di Paderno del Grappa a Treviso.

 

Il Leo Club e il Lions Club International sono associazioni non a scopo di lucro.

Il Leo Club è l'associazioni giovanile del Lions Club International che ha come obiettivo quello di promuovere le doti di Leadership Esperienza ed Oppurtunità fra i giovani attraverso il servizio sociale.

L’associazione ha raccolto fondi per associazioni vicentine tra cui l’associazione Vicentina per le Leucemie e Linfomi Onlus, l’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, l’Associazione Curare a Casa (che si occupa di assistenza a malati terminali e alle famiglie di questi ultimi).

Durante l'alluvione del 1° novembre il Leo club ha dato il proprio contributo sia economico sia operativo: gli associati, infatti, armati di stivali e pale, si sono uniti ai volontari per ripulire la città.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza