Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

14/07/2011

A mezzanotte circa: Jazz sotto le stelle martedì 19 luglio ai Chiostri di S. Corona

L'estate dei vicentini entra nel vivo con uno degli appuntamenti più originali, fra quelli proposti dall'assessorato alla cultura del Comune di Vicenza. Si tratta di "Round Midnight: Jazz Film in Concerto", ovvero la proiezione di novanta minuti delle migliori sequenze del celebre film di Bertrand Tavernier con l'esecuzione delle musiche dal vivo, da parte del quartetto del pianista americano George Cables.
E' quanto avverrà martedì 19 luglio, alle 21.30, nel Giardino dei Chiostri di S. Corona, come appuntamento speciale della rassegna "Cinema sotto le stelle", proposto al pubblico in collaborazione con la Società Generale di Mutuo Soccorso a un prezzo davvero popolare: 5 euro gli interi e 4 euro i ridotti (in prevendita alla SGMS e in vendita la sera stessa).
L'idea di questo spettacolo è nata in occasione del 25° anniversario del film di Tavernier (1986), che vide Dexter Gordon vincitore del David di Donatello come attore protagonista e, in questo senso, il progetto vuole rendere omaggio proprio anche a Gordon, uno dei giganti del jazz moderno, la cui eredità tecnica e stilistica ha influenzato generazioni di jazzisti.
L'elemento di spicco della formazione è ovviamente il titolare del quartetto, il pianista George Cables, che fu uno dei più prestigiosi collaboratori di Dexter Gordon e la cui eleganza e raffinatezza di fraseggio gli hanno fatto guadagnare il soprannome di “Mr. Beautiful”. Ma tutto il gruppo è degno del pianista, a iniziare dal batterista  Billy Drummond, artista di fama internazionale, e completato da Piero Odorici al sax tenore e soprano e Aldo Zunino al contrabbasso, due tra i più significativi musicisti italiani attivi nell'ambito del cosiddetto linguaggio "modern bop".
Il repertorio attinge al periodo in cui Dexter collaborò con il trombettista Woody Shaw e in particolare all'album Sophisticated Giant; verranno dunque presentate composizioni originali di Dexter Gordon, George Cables e Woody Shaw.
"Round Midnight" fu un film che lasciò davvero il segno nella storia del prolifico rapporto fra cinema e jazz: era la prima volta che il jazz era realmente protagonista, per voce della sua musica e dei suoi solisti. Il titolo è tratto dalla ballad più celebre di tutto il jazz moderno, "Round Midnight" di Thelonious Monk.
Per questa speciale occasione, tornano a unirsi all'assessorato alla cultura del Comune, due partner fondamentali del festival "Vicenza Jazz": il gruppo Aim e Trivellato Mercedes Benz. In caso di maltempo lo spettacolo si sposterà all'interno del Cinema Odeon in Corso Palladio.

Per informazioni: assessorato alla cultura, 0444221541, produzionecultura@comune.vicenza.it

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza