Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

28/06/2011

Rugby Vicenza, il sindaco Variati e l’assessore Nicolai si complimentano con i giocatori per la conquista della serie B

Il sindaco Achille Variati e l’assessore allo sport Umberto Nicolai hanno ricevuto ieri in sala Stucchi i giocatori del Rugby Vicenza per congratularsi dei recenti importanti successi ottenuti.
Dopo 37 anni dalla sua fondazione, infatti, i Rangers conquistano la serie B, grazie alla vittoria per 15-6 nelle decisiva partita dei playoff giocata domenica 5 giugno scorso contro la Bassa Bresciana.
“Voi ragazzi avete ottenuto un’eccellente risultato che idealmente ha raggiunto tutta la città – sottolinea il sindaco complimentandosi con gli atleti della squadra di Rugby -. Un risultato frutto di sacrificio e impegno che ha trasmesso ai giovani un messaggio estremamente positivo. Giovani che vi seguono compassione e che si iscrivono alla vostra società appassionandosi di questo sport. Per questo l’amministrazione comunale ritiene che si giusto sostenere il rugby e in tal senso stiamo realizzando i due campi ai Ferrovieri.
Inoltre – continua il sindaco -, sebbene non abbiamo ancora ricevuto in concessione l’area del Dal Molin per realizzare il grande polmone verde cittadino, il consiglio comunale si è già espresso affinché venga realizzato un museo dell’aria e per dare spazio a varie attività sportive. Per questo vi annuncio che quella zona continuerà ad essere casa vostra.”
“Voi ragazzi avete raggiunto un sogno, la promozione, giusto premio per il vostro impegno e la vostra costanza – interviene l’assessore allo sport Umberto Nicolai -. La vostra società è stata costruita dal punto di vista tecnico passo dopo passo con i ragazzi del vivaio e con lo sviluppo di una fitta attività giovanile. Ed è proprio questa la giusta mentalità sportiva con cui crescere. Mi auguro che continuerete con lo stesso entusiasmo che vi ha sempre caratterizzato.”
“La conquista della serie B è come la realizzazione di un mosaico – spiega il presidente del Rugby Vicenza Sante Saracco -: nella prima squadra è stato favorito l’inserimento di elementi delle squadre inferiori, modo questo per formare un vero spirito sportivo. Così si crea una scuola di formazione e disciplina da trasmettere anche ai giovani che accogliamo a partire dai 6 anni. Le dimensioni della società sono in continuo aumento e oggi contiamo 400 atleti: per questo è necessario avere le strutture adeguate su cui cimentarsi. In tal senso diamo la nostra disponibilità per poter essere “costruttori” del polmone verde al Dal Molin.”
La società Rugby Vicenza è stata fondata nell’ottobre 1974 grazie all'iniziativa di alcuni ex giocatori e dei loro amici. Nel primo periodo i giocatori hanno disputato le prime partite nel vecchio campo dei Ferrovieri. Poi, dal 1976, su iniziativa del colonnello Gianni Ciprian e degli amici dell'aeronautica, le partite si sono definitivamente spostate nel campo da rugby di strada S. Antonino, con la concessione del demanio militare e dopo aver spianato il terreno e costruito i primi spogliatoi.
La società partecipa a vari campionati di serie C e solo a fine anni '80 sfiora la promozione in serie B, quando viene eliminata in finale dal Civitavecchia.
Sono gli anni in cui la dirigenza inizia una campagna di divulgazione a livello cittadino per far conoscere e far praticare il rugby ai giovani, con conseguente aumento degli iscritti e quindi anche delle squadre.
Finchè nel campionato 2008-2009 viene vinto il girone del Veneto Ovest con promozione nel girone Elite, ma nello spareggio con l'Oderzo per tentare la promozione in serie B il traguardo sfuma per poco.
Nel campionato 2009-2010 il Rugby Vicenza si classifica secondo nel girone Elite e incontra l'altra finalista, il Rovato, cui però soccombe in due tiratissime gare.
Nel campionato 2010-2011 infine i berici si classificano al secondo posto con ammissione di diritto allo spareggio con la squadra della Bassa Bresciana, contro la quale vincono entrambi gli incontri, raggiungendo così la prima promozione in serie B.

 

 

 

 



ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza