Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

09/05/2011

Il Comune sbarca nel mondo dei Social network con il profilo “Città di Vicenza” di Facebook. Filippo Zanetti è il consigliere comunale delegato dal sindaco all’informatica

Il Comune di Vicenza sbarca nel mondo dei Social network per migliorare la comunicazione e l’interazione con i cittadini.  L’iniziativa  è sancita dall’attribuzione al consigliere comunale Filippo Zanetti di una specifica delega del sindaco alle funzioni di indirizzo sulle materie riguardanti i sistemi informatici, telematici, SIT e statistica e dall’attivazione, nell’ambito dell’ufficio informazione, comunicazione e relazioni con il pubblico, di una redazione web.

Oggi il sindaco Achille Variati ha presentato il passaggio di consegne tra l’assessore Tommaso Ruggeri, che continuerà ad occuparsi di sviluppo economico, rapporti con le categorie economiche, risorse umane e del coordinamento della complessa operazione dei rimborsi post alluvione, e il consigliere delegato Zanetti, laureato in statistica ed informatica, con specifiche competenze professionali sul tema, oltre che una passione personale per questo mondo.

“Nell’ottica del lavoro di squadra che contraddistingue la mia amministrazione – ha detto il sindaco - questa operazione si spiega con la scelta di dare nuovo impulso al rapporto tra cittadini ed istituzione attraverso gli strumenti che ci offrono le nuove tecnologie”.

Zanetti, da consigliere delegato, cioè senza compenso, raccoglierà i consistenti frutti del lavoro condotto fino ad oggi da Ruggeri in ambito informatico e statistico, dal rinnovamento dei sistemi gestionali alla digitalizzazione dell’anagrafe, fino alle procedure legate al censimento dell’agricoltura e all’ormai prossimo censimento generale, ma avrà soprattutto il compito di dare un’accelerata allo sviluppo degli strumenti di comunicazione propri del web 2.0.  

Si parte con Facebook, dove in questi giorni la redazione web ha attivato il profilo “Città di Vicenza”. Quotidianamente su queste pagine saranno pubblicate le notizie, gli eventi, le novità e le foto più interessanti del Comune. Nelle note, inoltre, è stato creato e sarà giorno per giorno arricchito uno specifico spazio dedicato alle informazioni di servizio, come i bandi, i concorsi, i contributi ai quali i cittadini possono accedere.

“Sono migliaia i cittadini – ha dichiarato il consigliere Zanetti – , soprattutto delle giovani generazioni, che il Comune ha la possibilità di contattare attraverso questa piazza virtuale. Sarà l’occasione non solo per comunicare l’attività dell’ente, ma anche per raccogliere commenti e segnalazioni, con uno sforzo di trasparenza in cui questa amministrazione crede profondamente”. Lo strumento, infatti, consente a chi vi accede non solo di informarsi, ma anche di esprimere il proprio punto di vista sulle iniziative e i temi segnalati.

Il profilo Città di Vicenza è raggiungibile anche dal sito www.comune.vicenza.it  dove da oggi ogni “ultima notizia” può essere condivisa, commentata e segnalata da qualsiasi utente nel proprio profilo Facebook.  

E’ solo il primo passo che il Comune di Vicenza ha scelto di fare nel mondo dei Social network, ancora poco utilizzato dalle amministrazioni pubbliche italiane.

Nelle prossime settimane il gruppo di lavoro che farà capo al consigliere Zanetti si occuperà di studiare il modo più efficace per attivare altri canali, come Twitter, You-Tube, Flickr, tutti strumenti innovativi per promuovere le attività e i servizi dell’amministrazione, far conoscere gli eventi e soprattutto relazionarsi con i cittadini.

Tra gli altri obiettivi del consigliere delegato all’informatica e alla statistica ci sono già anche la revisione del sito internet istituzionale, con un’attenzione particolare da riservare all’utenza turistica, e lo sviluppo della tecnologia open source, nell’ottica della condivisione delle conoscenze, del risparmio e dell’adeguamento alle disposizioni europee.

A margine della conferenza stampa sulla nomina del nuovo consigliere delegato il sindaco ha comunicato di aver meglio precisato l’ambito della delega dell’assessore Ennio Tosetto, la cui funzione è di “assessore ai lavori pubblici ed alle infrastrutture stradali”. Viene eliminata dalla sua delega la dicitura “ai lavori attinenti al verde pubblico” per evitare sovrapposizioni con il “verde urbano” assegnato al collega Antonio Marco Dalla Pozza: Con quest’ultimo l’assessore Tosetto continuerà a collaborare per i lavori pubblici nei parchi, così come già avviene con l’assessore Moretti per i lavori nelle scuole e con l’assessore Nicolai per quelli relativi agli impianti sportivi.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza