Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

28/04/2011

Riparte l’Accordo sugli itinerari ciclabili-pedonali del Veneto

“Nuovo impulso alla realizzazione degli itinerari ciclabili-pedonali del Veneto, dal Lago di Garda a Venezia e da Padova al Passo della Borcola, per il collegamento con il Trentino e l’itinerario europeo E5”. Lo annuncia il sindaco di Vicenza Achille Variati che oggi pomeriggio, con il consigliere comunale delegato alla mobilità Claudio Cicero e i tecnici del settore, ha ospitato a Palazzo Trissino l’incontro del collegio di vigilanza dell’Accordo di programma regionale sugli itinerari ciclabili e pedonali R1 Venezia, Padova, Verona, Peschiera del Garda e R2 Padova, Vicenza, Trentino.

L’Accordo risale al 2001 e riguarda la realizzazione e il collegamento di percorsi che si snodano principalmente lungo i fiumi Bacchiglione, Tesina, Retrone, Adige e i torrenti Astico, Alpone e Naviglio del Brenta. Vi fanno parte numerosi Comuni e le Province del Vicenza, Padova, Verona e Venezia.

Oggi il collegio di vigilanza, che è coordinato dal Comune di Vicenza, ha stabilito di dare nuovo slancio all’iniziativa. Una delegazione guidata da variati e dai rappresentanti delle Province coinvolte andranno a discutere con l’assessore regionale ai trasporti Renato Chisso le forme di finanziamento e le modalità di realizzazione di un progetto che ha già ottenuto l’approvazione formale della Regione. Contestualmente il gruppo di lavoro effettuerà una ricognizione dei tracciati per definire lo stato di avanzamento dei diversi tratti che puntano in gran parte al riuso di vecchi e suggestivi percorsi, in particolare sugli argini dei fiumi.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza