Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

28/12/2010

Con l’Epifania le circoscrizioni e il centro storico propongono gli ultimi eventi del fitto calendario dedicato alle feste natalizie

A teatro con “Cenerentola”, è la proposta degli assessorati allo sport e al decentramento e alla partecipazione rivolta a coloro che frequentano i corsi di ginnastica per la terza età. Domenica 2 gennaio alle 17 al teatro S. Marco di Vicenza l’associazione culturale e teatrale S. Francesco propone una versione in musical di Cenerentola, con un felice incontro tra elementi tradizionali ed elementi innovativi: alla storia a tutti nota della giovane che passa dalle angherie della matrigna e delle sorelle al lieto finale con il matrimonio con il bel principe si affiancheranno personaggi nuovi, sapientemente caratterizzati dal regista Roberto Montee. Musiche moderne e coreografie coinvolgenti arricchiranno lo spettacolo, un’occasione per i nonni di trascorrere un pomeriggio a teatro con i nipotini.

Gli sportivi potranno iniziare il nuovo anno con una corsa su strada organizzata dal gruppo sportivo “La cerniera”. “Il cambio dell’anno” è in programma infatti domenica 2 gennaio alle 9 e condurrà i partecipanti a percorrere di corsa le vie del centro cittadino. Per informazioni rivolgersi all’assessorato allo sport al numero telefonico 0444 222148 o all’indirizzo e-mail asssport@comune.vicenza.it.

Agli appassionati del belcanto l’associazione “Vicenza Lirica” offre l’opportunità di  assistere al concerto “Libiamo ne’ lieti calici” dedicato ai brindisi dell’opera lirica. Nella sala polivalente del centro civico della circoscrizione 7, domenica 2 gennaio alle 16.30 si esibiranno il soprano Silvia Benetti, il tenore Enrico Pertile e il baritono Pier Zordan, accompagnati al pianoforte da Christian Maggio. Eseguiranno brani musicali tratti da “La Traviata”, “Cavalleria Rusticana”, “Il Campanello” e dal “Don Giovanni”. Giulia Segato dell’associazione “Chori Canticum” sarà voce narrante. Per informazioni circoscrizione 7, 0444 960126 o l’indirizzo e-mail circoscrizione7@comune.vicenza.it.

Torna, poi, puntuale come ogni anno in centro storico la Fiera dell’Epifania del 4, 5 e 6 gennaio con inizio alle 8 di ciascuna mattina per chiudere i battenti alle 20 il 4 gennaio, alle 22 il 5 e alle 19 il 6. Saranno 210 le bancarelle che invaderanno con ogni sorta di merce, sia del settore alimentare che del settore non alimentare, piazza dei Signori, piazza Biade, piazzetta Palladio e piazza Garibaldi, oltre a contrà Del Monte, contrà Cavour, piazza Duomo e contrà Pescherie. Gli espositori arriveranno da tutta Italia, compresi i 16 operatori che proporranno in piazzale De Gasperi le opere del proprio ingegno (escluso giovedì mattina per lasciare il posto al mercato settimanale) e i 14 artigiani che esporranno in piazza Castello (entrambe le tipologie dalle 9 alle 22).

“In… canto di Natale 2010” è invece la rassegna corale a cura della parrocchia S. Giovanni Evangelista di Polegge che mercoledì 5 gennaio alle 20.30 vedrà esibirsi la “Schola cantorum” di Montecchio Precalcino, i “Sunday Night Voices” e il coro Giovani della parrocchia. Per informazioni circoscrizione 5, 0444 222150 o l’indirizzo e-mail circoscrizione5@comune.vicenza.it.

Ancora mercoledì 5 gennaio alle 21 la chiesa di San Giorgio ospiterà un concerto di musica polifonica sacra con il coro di San Giorgio diretto da Walter Testolin. Informazioni: circoscrizione7@comune.vicenza.it.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza