Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

25/11/2010

Buon Natale, Vicenza!

Si avvicina il Natale e la città si accende di luci e colori. Come ogni anno Vicenza sarà ricca di oltre 200 appuntamenti organizzati dal Comune in collaborazione con associazioni, gruppi, istituzioni. Tanti eventi quindi in centro storico, di cui un centinaio nei quartieri, con alcune novità che saranno certamente apprezzate e che contribuiranno a rendere ancora più gioioso il clima di festa.

Luminarie rinnovate, file di luci per 30 chilometri e 250 mila lampadine a led, villaggi tipici natalizi, mercatini, presepi viventi, concerti, momenti di solidarietà, ma anche un luogo dedicato esclusivamente al divertimento dei più piccoli in centro storico sono gli ingredienti che sapranno rendere speciale questo Natale.

Quest’anno il fitto programma di iniziative proposto dal Comune di Vicenza è stato raccolto cronologicamente in un opuscolo la cui immagine di copertina riprende la palla di vetro che racchiude Vicenza innevata, già proposta lo scorso anno ed arricchita con la Rua, momento particolarmente positivo e significativo del 2010. Realizzato in 20 mila copie, grazie al sostegno di Aim, Banca popolare di Vicenza, FTV e di altri numerosi sponsor citati all’interno della pubblicazione, non ha comportato alcun costo per il Comune.

Questa mattina l’iniziativa è stata presentata dagli assessori al turismo, Massimo Pecori, all’istruzione, Alessandra Moretti, e allo sport, Umberto Nicolai.

“Il Natale è un momento in cui le famiglie si ritrovano per stare insieme e fare festa in serenità – spiega l’assessore Alessandra Moretti -. Dopo l’alluvione che ha colpito Vicenza, l’amministrazione comunale si sta impegnando affinché il Natale delle famiglie e delle aziende colpite dal tragico evento possano ricominciare. I tanti momenti di festa che presentiamo qui oggi mi auguro possano contribuire a rendere più sereno per tutti questo Natale. “

“Sono ben 200 appuntamenti che ci permetteranno di vivere il Natale in una splendida atmosfera – interviene l’assessore Pecori -, organizzati grazie alla collaborazione del Comune, delle associazioni e di tanti soggetti coinvolti. Gli eventi culturali, sportivi, ludici, musicali sono stati tutti raccolti in un libretto organizzato cronologicamente per consentire ai cittadini di scegliere ciò che preferiscono. Mi auguro che queste iniziative sappiano attrarre nel centro storico della città, il nostro “centro commerciale”, molte persone che troveranno le vie decorate da splendide luminarie, quest’anno rinnovate con luci a basso risparmio energetico. E poi, novità di quest’anno, ai Giardini Salvi tutti i bambini potranno divertirsi nel giardino delle fiabe, uno spazio a loro dedicato. A San Lorenzo invece è già aperto il villaggio di Babbo Natale con le caratteristiche casette in legno.”

“Anche quest’anno abbiamo coinvolto le scuole cittadine – precisa l’assessore Moretti - che parteciperanno il 4 dicembre alla cerimonia di accensione dell’albero di Natale di piazza dei Signori. Una festa, che l’anno scorso ha avuto un vero successo, con una piazza gremita di genitori, nonni e bambini. Anche quest’anno i ragazzi, delle scuole secondarie di primo grado Calderari e Mainardi, eseguiranno un concerto che sarà sicuramente molto apprezzato vista l’abilità di questi ragazzi impegnati nello studio della musica.”

“L’assessorato allo spot riproporrà il 18 dicembre “Corri Babbo Natale Corri”,  - ricorda l’assessore Nicolai - manifestazione che l’anno scorso si è svolta sotto la neve e che quest’anno ci è stata copiata da Padova e Rovigo, segno del successo riscosso e dell’opportunità di creare un vero movimento, com’è nelle nostre intenzioni. Come sempre il denaro raccolto dalle iscrizioni verrà devoluto in beneficenza. Novità di quest’anno sarà “Momenti di sport”, uno spettacolo dedicato alle società sportive, che stiamo creando in questi giorni e durante il quale verrà assegnato il premio dedicato che l’anno prossimo si evolverà con l’elezione dello sportivo migliore. Un’altra proposta che stiamo mettendo in atto è una gara tra società con bici elettriche che arricchirà le proposte per il natale 2010.”

Le vie e le piazze del centro storico saranno avvolte dalle luci delle luminarie con  musiche e canti di Natale in filodiffusione e sapranno creare un’atmosfera indubbiamente festosa a partire dal 4 dicembre. L’albero di Natale con 6 mila luci a led sarà anche quest’anno offerto dal Comune di Gallio e verrà addobbato con le decorazioni realizzate dalle scuole di Vicenza; sarà illuminato durante la cerimonia di accensione delle luminarie il 4 dicembre, alle 17, cui seguirà un concerto con gruppi musicali delle scuole secondarie di primo grado “Mainardi” e “Calderari”, per iniziativa dell’assessorato all’istruzione. Tutto il materiale necessario alla realizzazione delle decorazioni è stato messo a disposizione dall’associazione commercianti della Provincia di Vicenza. La stella dell’albero di Natale sarà invece accesa dall’energia prodotta pedalando su biciclette elettriche grazie alla collaborazione con Aim e Italwin con Videomedia e Vicenza Press.

Tra le novità di quest’anno c’è “Magico Natale”, un’iniziativa delle associazioni Il Tritone e Le Vetrine del Centro, che dall’1 dicembre al 9 gennaio (dalle 10 alle 20) porterà in corso Palladio, corso Fogazzaro e Piazza San Lorenzo tipiche casette di legno affiancate da piccoli pini decorativi che proporranno oggetti natalizi originali di artigianato e prodotti gastronomici provenienti da varie zone d’Italia e dall’estero. In piazza San Lorenzo il villaggio di Babbo Natale è già aperto dal 20 novembre con addobbi natalizi e articoli da regalo e dove i bambini potranno consegnare personalmente a Babbo natale la loro letterina.

Domenica 28 novembre l’associazione “I portici di Corso Fogazzaro” proporrà “Aspettando Natale in corso Fogazzaro”,  il mercatino tradizionale prenatalizio con articoli di artigianato e prodotti gastronomici (dalle 9 alle 20) che si ripeterà domenica 12 dicembre quando ci sarà la possibilità di assistere anche alla sacra rappresentazione vivente della Natività  (ore 18-piazzetta Carmini) a cura della compagnia del Sipario Medievale di Verona.

Sarà piazza dei Signori ad ospitare il 3, 4, 5 e 6 dicembre un altro appuntamento con numerose bancarelle ricche di dolcezze sia italiane che europee con il consueto appuntamento con “Dolci Sapori di Natale” a cura della Confesercenti. Inoltre sabato 4 e domenica 5 si avrà l’occasione di assistere alle esibizioni di alcuni gruppi di danza hip hop e break dance.

Un’altra delle novità di quest’anno è il “Giardino delle fiabe” che accoglierà tutti i bambini all’interno di una splendida atmosfera ovattata, di luci, suoni, colori e allestimenti delle più famose fiabe per bambini, con oltre 300 personaggi in costume. L’iniziativa, curata dall’associazione “Amici di Thiene” in programma dal 5 all’8 dicembre e l’11 e 12 dicembre, sostiene La Città della Speranza.

Tra le proposte per i bambini  l’assessorato alla cultura porta in città il festival dell’arte di strada. I Babybuskers saranno in piazza dei Signori sabato 11 dicembre dalle 14.30 alle 18.30 per iniziativa dell’associazione Meccano14.

Natale è anche solidarietà. Per questo il Comune, insieme alla protezione civile, ha deciso di riproporre l’iniziativa “Riempimi di gioia” che sabato 18 e domenica 19 dicembre coinvolgerà una ventina di  supermercati dove si potranno acquistare prodotti alimentari per donarli alle famiglie in difficoltà.

Tra le numerose occasioni per ascoltare buona musica lunedì 6 dicembre alle 21, per iniziativa dell’assessorato alla cultura, il Teatro Comunale di Vicenza accoglierà Rita Marcotulli, pianista e compositrice che eseguirà dal vivo, insieme ad un gruppo di jazzmen di prim’ordine, la colonna sonora del film “Basilicata Coast to Coast”, mentre scorreranno le immagini più belle del film. Il Concerto di San Silvestro chiuderà l’anno al Teatro Comunale di Vicenza con un concerto eseguito dall’Orchestra del Teatro Olimpico. Il 2011 si aprirà invece con il tradizionale concerto di capodanno dei I musicali affetti a San Pietro  (1 gennaio ore 17).

Presepi protagonisti
Saranno  17 i presepi che si potranno ammirare in un itinerario tra le parrocchie della città arricchiti da alcuni eventi particolari grazie all’associazione presepi di Vicenza. Ritorna anche quest’anno, sabato 18 dicembre alle 17, il presepio vivente nella parrocchia di S. Michele ai Servi in Piazza Biade che, in corteo, attraverserà il centro storico fino a porta castello per raggiungere la Cattedrale. A Maddalene invece da sabato 11 dicembre si potrà ammirare un caratteristico presepe con artistiche figure in legno che sarà allestito in strada di Maddalene, strada delle Beregane, Maddalene Vecchie, via Stelvio, al Cristo, strada S. Giovanni, Lobia.
Nella sacrestia della parrocchia di San Bortolo sarà esposta una raccolta di diorami, una ventina di piccole fedeli rappresentazioni artistiche di scene della natività e bibliche, frutto di approfondite ricerche storiche e minuzioso lavoro di appassionati maestri prepisti di S. Bortolo.
Anche nel cortile di Palazzo Trissino, in corso Palladio, sarà allestito un presepe che sarà visibile da Contrà Cavour.

Un centinaio di eventi nelle circoscrizioni
Natale non è solo in centro storico. Ogni circoscrizione propone ai cittadini numerose iniziative, musicali, culturali, teatrali, occasioni di incontro e di festa e momenti di solidarietà grazie anche alla collaborazione delle associazioni e delle parrocchie.

Musica nelle chiese: una trentina di concerti
La rassegna “Elevazioni musicali, musica sacra del tempo di Avvento e Natale” offrirà per questo Natale una serie di concerti nella chiesa di San Filippo Neri, alle 18, organizzati dalla circoscrizione 1: apre la rassegna il Gruppo Vocale Melodema, diretto da Lorella Miotello, domenica 5 dicembre; si proseguirà poi l’8 con l’ Ensemble “L’Ottava Giusta”, diretto da Lorenzo Fattambrini, il 12 con l’Ensemble Corale Phonè, il 19 con i Cantori di Santomio diretti da Nicola Stella. La rassegna Elevazioni musicali si concluderà la vigilia di Natale con il concerto delle 23 sempre nella chiesa di San Filippo Neri eseguito dal Coro e Orchestra città di Vicenza diretto da Giuliano Fracasso.
Saranno tanti altri i concerti a disposizione di chi vorrà  immergersi nell’atmosfera natalizia. Mercoledì 8 dicembre, alle 21, il coro GEV sarà ospite nella chiesa di Campedello con musiche per il concerto di Natale della circoscrizione 2.
Sabato 11 dicembre saranno due i concerti nelle chiese: Musica polifonica alla chiesa di Longara alle 21 con l’Ars musicae ensemble di Arcugnano (circoscrizione 2) e canti popolari e natalizi con il coro Gev nella chiesa di San Giorgio alle 21 (circoscrizione 7). Il 12 dicembre ci sarà l’opportunità di assistere al concerto del coro “Amici della montagna di Ospedaletto nella chiesa di San Francesco (ore 16). “L’arte del concerto” con musiche di Bach, Corelli e Mozart saraà seguito il 15 dicembre  dal Quintetto Satz (ore 20.30) alla chiesa di Santa Chiara.
Il coro GEV sarà protagonista venerdì 17 dicembre nella chiesa del Cuore immacolato di Maria (ore 20.45, circoscrizione 5), alle 21 l’Ensemble corale “Registri e note” si esibirà  nella chiesa di Santa Croce Bigolina. Il 18 , alle 21, all’abbazia di Sant’Agostino il gruppo vocale polifonia si esibirà nel concerto “La Magia di Natale”.
Saranno le “Grandi arie per soprano” le protagoniste del concerto del 22 dicembre alle 20.30 all’oratorio di Santa Chiara. E ancora il 22, alle 21,  “Cantiamo il natale nel mondo”, nella chiesa parrocchiale dei Ferrovieri, con il coro locale e il coro “Cafè coreto”. Con il nuovo anno, il 5 gennaio alla chiesa di San Giorgio alle 21 concerto di musica polifonica sacra.

Concerti  nelle scuole e in spazi messi a disposizione nei  quartieri
Non solo nelle chiese ma anche nelle scuole e nelle sale messe a disposizione dalle circoscrizione si potrà ascoltare musica per immergersi pienamente nell’atmosfera natalizia.
Il quartetto “Gli Archiatri” organizza il concerto di beneficenza “A Christmas Cracker” a Villa Lattes  il 3 dicembre alle 20.30. Il 10 dicembre la circoscrizione 7 invita ad un concerto di musica lirica con pianoforte e danze nel centro civico della circoscrizione 7 alle 21. Sarà Christian Maggio a dirigere Chori Canticum nel concerto lirico al teatro di Bertesinella il 19 dicembre alle 20.45.

Famiglie a teatro e al cinema
Teatro
Già sabato 27 alle 21 ci sarà una serata di gala con spettacolo di cabaret del gruppo “Gli instabili” al teatro parrocchiale di Ospedaletto con “Ghe xe poco da ridere” (circoscrizione 4). Domenica 28 novembre nella chiesa di S. Maria Ausiliatrice va in scena lo spettacolo brillante per ragazzi “Io sono io” a cura del gruppo Teatrale “La Favola” (ore 16.30, informazioni circoscrizione 4) e verrà riproposto, l’8 dicembre al Teatro Araceli (ore 16.30 circoscrizione 4) e il 9 gennaio  al teatro San Marco (ore 16.30 circoscrizione 1).  Novità di quest’anno “Il dono di Natale” andrà in scena il 18 dicembre al Teatro di Debba (ore 21) in collaborazione con il comitato parrocchiale locale. La circoscrizione 1 propone canti tradizionali e lettura dei poesie al teatro San Marco  il 19 dicembre alle 16.  Il 23 dicembre “Narrazioni sotto l’albero” con letture teatrali di racconti e fiabe natalizie con la compagnia “Teatro del vento” interpretatati da Lando Francini, il cuoco di “Melevisione” alle ore 16.30 nel centro civico della circoscrizione 7.

Cinema
La circoscrizione 3 con l’associazione Aster Tre organizza laboratori e film per bambini e ragazzi il martedì e il giovedì, dal 2 al 16 dicembre al centro giovani di via Toaldo a partire dalle 16 e al centro civico della circoscrizione 3 (3 dicembre).Sarà dedicato ai giovani, invece il cineforum, sempre con Aster Tre, del 7 dicembre (centro giovani, via Toaldo, ore 20) e ancora “A Christmas carol” (laboratorio e film) nella palestra parrocchiale di San Pio X il 12 dicembre alle 15. filò alla vicentina al teatro di Polegge il 18 dicembre alle 21.

Momenti di solidarietà
“Natale per gli altri” è la proposta della circoscrizione 6 e 7 che nel mese dicembre raccolgono prodotti alimentari per le famiglie in difficoltà nei centri parrocchiali, nelle scuole e nei supermercati. Inoltre vari mercatini solidali saranno dislocati nelle circoscrizioni.

Feste per bambini, famiglie e anziani
“Viaggio tra i colori della vita” è la proposta della circoscrizione 7 che con l’associazione “Genitori” per la Loschi propone laboratori natalizi di pittura per bambini, genitori e nonni (info 0444960126). Momenti di intrattenimento e giochi per bambini con Babbo Natale e Befana saranno proposti dalla circoscrizione 4 nella galleria di Parco Città (17, 18, 23 dicembre e 5 gennaio). Il 6 gennaio si potrà assistere a “Brusa la vecia” alla circoscrizione 7 (centro civico) e 3 di San Pio X.
I centri diurni per anziani organizzano numerosi incontri conviviali e di intrattenimento rivolti ai soci e aperti ai familiari.
Coinvolgenti danze popolari animeranno il pomeriggio di venerdì 10 dicembre al centro civico della circoscrizione 3 (ore 16).

Natale…sportivo
Per gli appassionati dell’attività fisica l’assessorato allo sport propone  il consueto appuntamento con Corri Babbo Natale Corri e una nuova iniziativa, “Momenti di Sport.
“Corri Babbo Natale corri”
Sabato 18 dicembre le vie del centro storico saranno invase da tanti Babbo Natale, con il tipico costume rosso, che gareggeranno per beneficenza.
“Momenti di sport”
Al ridotto del teatro comunale mercoledì 15 dicembre 2010 dalle ore 20,30 alle ore 22.30, con ingresso gratuito si riuniranno le società sportive che hanno organizzato eventi importanti nel 2010.
Nel corso della serata saranno assegnati i Bonus dello Sport 2010, iniziativa promossa dal Comune e dal CONI, e verranno consegnati riconoscimenti per la collaborazione anche agli Alpini di Vicenza ed alla protezione Civile.
Verrà presentato, inoltre, il nuovo portale dello sport che l’assessorato allo sport sta realizzando per offrire un servizio utile per i cittadini e le società sportive.
Accanto alle iniziative proposte dall’assessorato allo sport si segnala la manifestazione sportiva su strada aperta a tutti “Il cambio dell’anno” che si svolgerà il 2 gennaio  per le vie del centro storico a partire dalle 9 e per iniziativa del gruppo sportivo La Cerniera.
Il programma natalizio sarà ricco inoltre di numerose opportunità per visitare esposizioni di ogni genere: dalle mostre fotografiche dedicate a scatti di luoghi storici della città e ad ambientazioni natalizie nelle circoscrizioni e la mostra dedicata all’Area ex Lanificio Rossi curata dall’assessorato all’urbanistica (forum center dal 3 al 15 dicembre) alle esposizioni d’arte negli spazi comunali AB23, Casa Cogollo e LAMeC. Inoltre il Teatro Olimpico e i musei civici (Pinacoteca di Palazzo Chiericati, Museo del Risorgimento e della Resistenza e Museo Naturalistico e Archeologico) saranno aperti anche mercoledì 8 e domenica 26 dicembre, chiusi invece a Natale e a Capodanno.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza