Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

13/10/2010

Campo Marzo, partiti gli interventi per migliorare la sicurezza e la vivibilità

“Campo Marzo va riconsegnato stabilmente ai cittadini. Per questo, accanto alle azioni di rivitalizzazione che abbiamo realizzato soprattutto nei mesi estivi per ridare al vicentini il più grande polmone verde della città, è stato necessario intervenire su alcuni elementi strutturali del parco, in accordo con il prefetto e tutte le forze dell’ordine”. Commenta così, il sindaco Achille Variati, le prime azioni ambientali che, accanto al presidio del parco da parte delle forze dell’ordine, costituiscono al risposta forte dell’amministrazione al recente incremento di presenze di balordi e spacciatori nella zona verso viale dell’Ippodromo.

Domani ci sarà il secondo vertice in prefettura, ma già oggi gli uomini di Aim valore città, sotto la guida dell’ufficio comunale del verde urbano, hanno effettuato un intervento straordinario della potatura delle piante e degli arbusti del parco, liberando dalle fronde i lampioni, disboscando possibili nascondigli e migliorando i campi visivi delle telecamere di controllo.

Sempre oggi sono state smontate 11 delle 30 panchine presenti sul lato verso il parco giochi. Questo per scoraggiare assembramenti in una fase emergenziale come quella attuale, ma anche per effettuare indispensabili interventi di manutenzione sulle sedute oggetto di vandalismo. “Non appena l’emergenza sarà stata superata – spiega a questo proposito l’assessore Antonio Marco Dalla Pozza – le panchine riparate ritorneranno al loro posto. Oggi, però, serviva un intervento forte, e non a caso proprio sotto le panchine polizia locale e carabinieri hanno rinvenuto alcune lame abbandonate o nascoste”.

Ancora, è stata aumentata l’illuminazione del parco, con il mantenimento per tutta la notte della potenza prevista per le ore serali, l’installazione di due nuovi fari da 250 watt sulla torre utilizzata per gli spettacoli estivi. Imminente, inoltre, l’inserimento di un nuovo faro davanti al parco giochi.

Come richiesto dalle famiglie che frequentano il parco giochi, ancora, le rastrelliere per le biciclette sono state collocate all’interno dei cancelli per un utilizzo più sicuro. Sempre all’interno del parco giochi troveranno dimora, nei prossimi giorni, alcuni tratti di siepe rimossi dalla vicina area di sgambettatura cani dove venivano danneggiate e favorivano possibili nascondigli notturni.  

Aim Valore Ambiente ha raddoppiato da uno a due, domenica compresa, i passaggi giornalieri dei propri uomini per lo svuotamento dei cestini e la pulizia del parco, mentre per evitare usi impropri delle uscite di sicurezza del parcheggio Verdi sono state installate griglie con maniglie antipanico.

Gli interventi proseguiranno nei prossimi giorni con l’installazione di una nuova telecamera nella zona del parco giochi che va ad aggiungersi alle quattro già presenti nel parco. Una quinta telecamera sarà presto installata nella zona del Caffè Moresco. Sempre nei prossimi giorni sarà eliminato il verde dalla fontana di piazzale De Gasperi, saranno sistemate le aiuole e gli alberi della zona dell’hotel Campo Marzo, sarà effettuato il rimessaggio invernale del palco degli spettacoli estivi.

Da giovedì , infine, gli uomini della polizia locale hanno presidiato la zona controllando in tutto 87 persone, di cui 5 italiane: nessuna è risultata irregolare o in possesso di stupefacenti; quattro sono state denunciate per violazione dell’ordinanza anti-alcool, due per ubriachezza molesta.  

Le azioni straordinarie messe in atto in questi giorni dall’amministrazione comunale per stoppare i fenomeni di degrado e riqualificare Campo Marzo hanno comportato una spesa di 18 mila euro.

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza