Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

11/10/2010

Per “Vicenza e la montagna” il film “Asgard Jamming” premiato al Trento FilmFestival 2010

Dopo  l’esordio con l’inaugurazione della mostra fotografica “Montagna minima” di Antonio Dalla Palma al Galla Caffè, l’edizione 2010 di “Vicenza a la montagna” propone il primo appuntamento cinematografico la cui partecipazione sarà libera e gratuita.
“Vicenza e la montagna” è un’iniziativa dedicata agli appassionati dell’alta quota promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza in collaborazione con le associazioni CAI (Club Alpino Italiano), GM (Giovane Montagna), GAV (Gruppo Alpinistico Vicentino) e SAV (Società Alpinisti Vicentini). Dal 6 al 29 ottobre si susseguiranno appuntamenti dedicati al cinema di montagna al Cinema Patronato Leone XIII, grazie alla collaborazione del Trento Filmfestival e del Filmfestival della Lessinia e presentazione di libri al Galla Forum presso Galla Caffè.

Martedì 12 ottobre alle 20.45  alla sala cinematografica Ekuò del Cinema Patronato Leone XIII il direttore del Trento Filmfestival, Luana Bisetti presenta “Asgard Jamming” (Belgio 2009) di Sean Villanueva O’Driscoll, film che ha ricevuto il premio speciale “Mario Bello” e il premio del Pubblico Alpinismo al 58° Trento Filmfestival 2010. Narra le vicende di cinque arrampicatori con un obiettivo comune: scalare la parete nord-ovest del monte Asgard, sull’isola di Baffin in Canada. Il film, originale e scanzonato, oltre a ripercorrere i 45 giorni di viaggio dei quali ben undici in parete, trasmette al pubblico la passione di questi fortissimi ragazzi nonché la loro bravura, apprezzabile nello stile di scalata: non soltanto l’atto atletico e sportivo dello scalare, ma anche momenti di relax e socialità all’insegna del divertimento e del non prendersi troppo sul serio.
Il ventinovenne regista belga Sean Villanueva O’Driscoll è specializzato in arrampicata sportiva e quando non è in giro per il mondo a tentare di scalare isolate e vertiginose formazioni granitiche, si dedica alla produzione di film sulle sue ultime avventure.
Seguirà un tributo all’acrobatismo dell’alpinismo classico, “A good way to remember (our old alpinist)” di Alessio Zago, i cui protagonisti saranno presenti in sala. Il film ricorda la traversata aerea dalla Guglia Gei alla Guglia Negrin, cinquant’anni dopo l’impresa storica di Nico Ceron e Mario Boschetti.
Il programma completo di “Vicenza e la montagna” si può trovare nel sito del Comune di Vicenza.
Informazioni: assessorato alla cultura del Comune di Vicenza 0444222104, infocultura@comune.vicenza.it

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza