Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

29/09/2010

“Testa in aria piedi, piedi per terra” presenta i progetti vincitori allo Spazio Monotono

Giovedì 30 settembre alle19 allo Spazio Monotono di viale Milano 60 a Vicenza verranno presentati i progetti “Everest” di Francesco Fonassi e “Bagatto- Baratto” di Clara Luiselli, i due artisti vincitori del concorso “Testa in aria, piedi per terra”, promosso dall’assessorato  alle politiche giovanili del Comune di Vicenza nell’ambito del progetto “Oltremodo” all’interno del nuovo piano locale giovani e organizzato in collaborazione con Fuoribiennale.
L’esposizione dei progetti sarà preceduta da una presentazione da parte della giuria del concorso composta da Alessandra Moretti, vicesindaco e assessore all’istruzione e alle politiche giovanili del Comune di Vicenza, Flavio Albanese, presidente Fondazione Teatro Comunale di Vicenza e ex direttore di Domus, Stefano Coletto, curatore della Fondazione Bevilacqua la Masa, Renzo Di Renzo, direttore della Fondazione Claudio Buziol, Daniele Capra, giornalista di Exibart e Cristiano Seganfreddo, direttore di Fuoribiennale e dagli interventi dei due artisti. La giuria ha esaminato e valutato oltre quaranta progetti provenienti da diverse città italiane e da città europee come Berlino e Parigi. Varie le proposte avanzate dai giovani artisti, di tipo performativo e installativo, dalla realizzazione di una piccola biblioteca ad un grande murales dove ritrarre gli abitanti del posto. I progetti di Francesco Fonassi e Clara Luiselli sono stati selezionati per il loro valore partecipativo e la relazione con il territorio per cui sono stati ideati, l’area compresa tra l'ex Domenichelli e Viale Milano a Vicenza.

Note biografiche
Classe 1986, di Brescia, studi all’Accademia di Venezia, Francesco Fonassi è membro del collettivo R.a.m. e residente presso gli atelier della Fondazione Bevilacqua La Masa. Nel 2010 ha tenuto la sua prima personale alla Pertugi Artecontemporanea a Padova, intitolata “Sonic Raids - In Place of Listening” curata da Amerigo Nutolo. Giovedì 30 settembre a Spazio Monotono presenta un prologo, fatto di tre micro-azioni, del suo progetto “Everest”, un’installazione sonora performabile che parte da Everest, il palazzo popolare che vigila su tutta l'area circostante l'ex Domenichelli che verrà realizzata fra qualche mese. Le tre azioni si concentrano sul tema del potere della parola e si svolgeranno sia all’interno di Spazio Monotono che davanti all’area ex Domenichelli.

Clara Luiselli, classe 1975, di Bergamo, vanta numerose mostre personali e ha partecipato a collettive in istituzioni e spazi espositivi pubblici e privati tra i quali Targetti Light Art Collection at Mak, Vienna; Chelsea Art Museum, New York; GAMeC di Bergamo; Viafarini a Milano; Galleria Civica di Modena (2000); Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia (2000). Per il concorso “Testa in aria, piedi per terra” presenta “Bagatto- Baratto”, un progetto che l’artista sta portando avanti da oltre anno che si concentra sul tema della comunicazione, dello scambio e della relazione e per il quale ha coinvolto numerosi abitanti della zona di Viale Milano a Vicenza negli ultimi giorni.

L’iniziativa “Testa in aria, piedi per terra” è promossa e sostenuta dal Comune di Vicenza, assessorato alle politiche giovanili, dal dipartimento della gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con Anci e la Rete Iter per promuovere il talento, la conoscenza e la crescita socioculturale delle nuove generazioni e organizzato in collaborazione con Fuoribiennale.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza