Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

24/08/2010

La notte dei pipistrelli, venerdì 27 agosto una serata del Museo naturalistico archeologico di Vicenza per conoscere meglio questi animali

I pipistrelli e le loro abitudini di vita saranno i protagonisti dell’incontro in programma venerdì 27 agosto alle 19 a Monte di Malo, all’imbocco della cavità Buso della Rana. Organizzato su proposta del Museo naturalistico archeologico di Vicenza, che ha aderito alla “Notte europea dei pipistrelli” promossa da diversi anni da Eurobats, l’incontro è innanzitutto un invito ad approfondire la conoscenza di questi animali che si rivelano straordinari alleati dell’uomo nella lotta contro le zanzare e altri insetti e la cui presenza è fondamentale per l'equilibrio del nostro ecosistema.
All’organizzazione dell’evento collabora anche la cooperativa Biosphaera (www.cooperativabiosphaera.it).
La partecipazione alla serata è gratuita: sarà sufficiente dare la propria adesione e fornirsi di un abbigliamento adeguato, scarponcini o stivali e una pila.
Il programma prevede una breve introduzione del progetto “Pipistrelli alleati silenziosi” che il Museo naturalistico di Vicenza sta preparando con i musei di Montecchio, Valdagno, Bassano, Asiago e Valstagna. Successivamente, si potrà accompagnare direttamente i ricercatori del museo nell'attività di cattura e rilascio dei pipistrelli che popolano la grotta. Sarà possibile anche vedere gli esemplari, comprendere le modalità di ricerca sul campo partecipando attivamente alle operazioni.
L’iniziativa si inserisce in un percorso che ha preso avvio lo scorso anno in occasione della “Notte dei Musei” presso i chiostri di Santa Corona, quando i visitatori sono stati guidati da Michele Ferretto, esperto faunista e collaboratore del Museo naturalistico archeologico, nel riconoscimento delle diverse specie presenti in ambiente urbano e all’ascolto dei loro messaggi sonori attraverso l’uso di un rilevatore di ultrasuoni.
Eurobats, un progetto europeo per la protezione dei pipistrelli a cui aderiscono più di 30 paesi,  promuove da diversi anni la “Notte Europea dei Pipistrelli”: un evento che si svolge durante l'ultima settimana di agosto e che ogni anno coinvolge sempre più persone. L'evento ha l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico verso la conservazione delle popolazioni di pipistrelli minacciate in Europa.

Per informazioni:
Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza museonatarcheo@comune.vicenza.it,  0444-222815; Michele Ferretto michele@cooperativabiosphaera.it, 347 7633710.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza