Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

28/07/2010

Da domani cantieri in contrà Pedemuro San Biagio, corso Fogazzaro, contrà Mure Pallamaio: consistenti le modifiche alla circolazione stradale e alle linee degli autobus

Da domani giovedì 29 luglio è prevista l’apertura contemporanea di tre cantieri stradali in corso Fogazzaro, contrà Pedemuro san Biagio e contrà Mure Pallamaio, secondo un programma di lavori ad incastro che comporterà importanti deviazioni della viabilità.

Per corso Fogazzaro, dopo la campagna di analisi sui sottoservizi realizzata ai primi di giugno, è arrivato il momento del via libera al primo stralcio dei complessi lavori che consentiranno di ristrutturare e potenziare tubature di acqua, gas, energia elettrica, illuminazione e telecomunicazioni, oltre che procedere alla sistemazione dei marciapiedi e alla posa della nuova pavimentazione in porfido, più consona ad una delle principali strade del centro storico cittadino. Corso Fogazzaro viene chiuso al traffico veicolare nel tratto tra contrà Pedemuro San Biagio e via Beccariette, mentre saranno sempre garantiti il passaggio dei pedoni e l’accesso agli esercizi commerciali. L’obiettivo è riaprire l’incrocio tra corso Fogazzaro e Pedemuro San Biagio entro il 30 agosto, con l’asfaltatura provvisoria del tratto, mentre i lavori fino all’incrocio con via Beccariette compreso dovrebbero essere completati entro metà ottobre.

Contestualmente, sempre da domani, viene aperto anche il cantiere di contrà Pedemuro San Biagio, dove è in programma il risanamento profondo del sottofondo stradale e il rifacimento del manto d’usura. La previsione, in questo caso, è di completare tutti i lavori entro il 21 agosto, con chiusura della strada alla circolazione veicolare, sempre esclusi i pedoni e i residenti.

Domani mattina, a questo proposito, è in programma un incontro tra gli assessori alla mobilità Antonio Dalla Pozza e ai lavori pubblici Ennio Tosetto e i commercianti della zona per concordare come ridurre al minimo i disagi di quello che si annuncia come un cantiere complesso, ma indispensabile per sistemare in modo radicale quelle strade.

Una prima fase dei lavori, fino al 5 agosto, riguarderà in particolare l’incrocio di Pedemuro San Biagio con le contrà Pusterla, Motton, Pusterla, Apolloni e Porti. Successivamente il cantiere proseguirà nel tratto tra contrà Porti a piazza San Biagio.

Da domani, quindi, i veicoli che provengono da contrà Vittorio Veneto dovranno obbligatoriamente svoltare a destra per contrà Pusterla; chi giunge da contrà San Marco sarà obbligato, prima di ponte Pusterla,  a girare a sinistra in contrà Chioare.

Nel tratto di corso Fogazzaro tra l’incrocio con Pedemuro San Biagio e contrà Busato oltre alla circolazione veicolare viene temporaneamente soppressa anche la pista ciclabile.

Nelle zone di cantiere potranno sempre circolare i residenti, seguendo scrupolosamente le deviazioni indicate e facendo attenzione ai cambi di senso di marcia che si renderanno necessari durante le varie fasi dei lavori: per consentire il solo accesso alle abitazioni saranno transitabili nei due sensi di marcia contrà Pedemuro San Biagio, nel tratto da contrà Porti a piazza San Biagio e nel tratto da quest’ultima a corso Fogazzaro, contrà Motton San Lorenzo; stradella dei Munari, contrà delle Canove, contrà Motton Pusterla e contrà Porti. I mezzi provenienti da contrà Cornoleo dovranno girare obbligatoriamente a destra all’uscita su contrà Pedemuro San Biagio. Anche corso Fogazzaro, per i soli residenti, diventa a doppio senso nel tratto da contrà Pedemuro San Biagio all’incrocio con via Beccariette.   

Sempre domani giovedì 29 luglio, per circa quattro settimane, lavori in corso anche in contrà Mure Pallamaio, strada tutta all’interno della zona a traffico limitato: anche per questa via è in programma il risanamento del sottofondo e il rifacimento del manto d’usura, con chiusura al traffico e accesso consentito ai residenti.

La prima fase dei lavori, in contrà Mure Pallamaio interesserà il tratto da piazza del Castello a stradella della Racchetta che fino al 7 agosto sarà percorribile nei due sensi di marcia. Anche contrà della Fascina, da stradella della Racchetta a contrà Mure Pallamaio sarà percorribile nei due sensi. La seconda fase dei lavori avrà inizio il 7 agosto e terminerà il 20 e riguarderà l’intero tratto di strada fino a viale Eretenio. Anche durante questo step contrà Mure Pallamaio sarà percorribile nei due sensi, così come stradella della Racchetta e contrà della Fascina, da contrà San Francesco Vecchio a contrà Mure Pallamaio.

Deviazioni delle linee degli autobus

Questi importanti interventi comporteranno anche la deviazione delle linee 1, 2, 4, 5, 7, 10 e 20 degli autobus Aim.

A causa del cantiere di contrà Pedemuro San Biagio, fino a fine agosto le linee 1, 5 e 7 in arrivo in piazza XX Settembre imboccheranno contrà San Pietro, già riservata agli autobus per i lavori di ponte degli Angeli, e percorreranno viale Margherita, via Risorgimento, viale Venezia, via Roma piazzale De Gasperi, corso San Felice, riprendendo da qui il normale percorso. Stessa deviazione è prevista per la linea 2 che da viale Venezia proseguirà per viale Milano, via dell’Ippodromo e la stazione e per la linea 4 che percorso viale Venezia effettuerà un’inversione in stazione riprendendo il normale percorso verso Sant’Agostino. Solo fino al 5 agosto, cioè fino a quando resterà chiusa contrà Ponte Pusterla per consentire l’asfaltatura del tratto di immissione in contrà Pedemuro San Biagio,  la linea 10 in arrivo dal parking Cricoli in contrà San Marco girerà per contrà Chioare, viale Rumor, contrà Torretti, ponte degli Angeli, largo Goethe, contrà Canove Nuove, dove sarà istituito il doppio senso di marcia, e contrà Santa Corona, da dove riprenderà il normale percorso. Infine la linea 20 in arrivo dal park Dogana in contrà del Quartiere girerà a destra per corso Fogazzaro e il duomo dove riprenderà il normale percorso (al sabato ci sarà anche una deviazione per viale Mazzini, stazione e viale Roma).

A causa del cantiere di contrà Mure Pallamaio, fino al 20 agosto la linea 1 in arrivo da San Lazzaro giunta in stazione devierà in viale Venezia, via Eretenio e Ponte Furo; idem per la linea 2 che parte dalla stazione e per la linea 4 in arrivo da Sant’Agostino. La linea 5 in arrivo dal Villaggio del Sole e la linea 7 che proviene da via Carso giunte da piazzale Giusti in corso Santi Felice e Fortunato gireranno in viale Roma, viale Venezia, via Eretenio e Ponte Furo.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza