Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

21/07/2010

Festival Show, musica dal vivo per una grande festa a Campo Marzo l’ultimo lunedì di luglio

Una grande festa gratuita a Campo Marzo lunedì 26 luglio con la musica dal vivo degli ospiti di Festival Show, la kermesse promossa dal Comune di Vicenza in collaborazione con Aim e organizzata da Radio Birikina e Radio Bella & Monella.

Nell’ultimo lunedì di luglio, come da tradizione, Vicenza offre ai cittadini una festa per tutti che quest’anno migra dalle mura di viale Mazzini a Campo Marzo. L’ambientazione nella  nuova location, che torna così ad essere principale luogo d’incontro e di festa della città, contribuisce al progetto di rivitalizzazione di Campo Marzo, il principale polmone verde del centro storico e un’area dalle grandi potenzialità. Per l’occasione ritornerà in città Festival Show, assente lo scorso anno, e già animatore per quattro anni consecutivi della festa lungo le mura di viale Mazzini.

Questa mattina l’evento è stato presentato dall’assessore alla cultura Francesca Lazzari e dal coordinatore del Festival Show Paolo Baruzzo.

“L’atteso appuntamento con Festival Show ritorna a fare tappa a Vicenza dopo i successi ottenuti durante la “Festa lungo le mura di viale Mazzini” – spiega l’assessore Lazzari -. Quest’anno abbiamo deciso di proporre la consueta manifestazione, che si svolge l’ultimo lunedì di luglio, nel cuore di Campo Marzo per valorizzare il principale polmone verde della città e visto che i lavori di sistemazione delle mura di viale Mazzini rendevano meno appetibilie la precedente collocazione. Mi auguro che, come per le altre edizioni, questa serata continui ad essere di forte richiamo popolare e che sia ancora una volta un’occasione per socializzare. La nuova collocazione – continua l’assessore Lazzari - costituisce anche una novità dal punto di vista organizzativo. Infatti se prima Festival Show rappresentava un evento all’interno di una festa arricchita dalla presenza di bancarelle, che popolano il centro storico in numerose altre occasioni, ora abbiamo scelto invece di riservare la serata esclusivamente all’evento musicale. Festival Show si inserisce all’interno di una serie di proposte estive a Campo Marzo che privilegiano la qualità alla quantità.”

“Ritorniamo dopo un anno di pausa a Vicenza dove Radio Birikina e Radio Bella & Monella si collocano sul podio degli ascolti -  interviene il coordinatore del Festival Show Paolo Baruzzo -. Numerose le iniziative che saranno proposte sul palco tra le quali un mini concerto live degli Stadio. Dopo il successo ottenuto a Padova, Castelfranco Veneto e Pordenone, approdiamo con piacere a Vicenza che fino al 2008 ci ha accolto con un pubblico sempre numerosissimo”.

A Vicenza lunedì 26 a partire dalle 21 saliranno sul palco allestito per l’occasione una quindicina tra big e artisti che si esibiranno dal vivo attraversando trasversalmente la storia della musica, partendo dagli anni sessanta per giungere fino a noi.
A guidare le danze delle presentazioni sarà Veronica Maya, affiancata da Paolo Baruzzo, coordinatore del Festival Show che sbarca a Vicenza dopo il successo ottenuto a Padova, Castelfranco Veneto e Pordenone.
I nomi sono rappresentativi di ciascuna epoca. Si partirà da Maurizio Vandelli, con la sua band, che si lancerà in una coinvolgente maratona di hit dell'Equipe 84, da “Io ho in mente te” a “Tutta mia la città”, passando inevitabilmente per quelle canzoni che segnarono il cammino fatto da Lucio Battisti e da chi, in quel momento storico, cantava e suonava con lui.
Live anche per gli Stadio, capitanati da Gaetano Curreri, voce e anima della band. Con la formazione bolognese il pubblico potrà sognare riascoltando “Ballando al buio” ed emozionarsi con brani come “Un disperato bisogno d'amore”, “Sorprendimi” ed altri indimenticabili brani.
Dalla Francia, dove da poco ha trovato un nuovo amore, arriverà Amanda Lear (“Tomorrow” e “Queen of Chinatown” le sue perle degli anni settanta), mentre Cristiano Malgioglio, provocatorio ed irresistibile come sempre, non mancherà di cantare pezzi come “Toglimi il respiro” (versione italiana di “Take my breath away” dei Berlin), “Testardo io” e “Aicha”.
Anche a Vicenza, come in tutte le puntate di Festival Show, sarà presente un'artista creativa e particolare come Cristel Carrisi. A giocare in casa saranno invece George Aaron, mattatore della dance anni 80, e i Decò, alias Marco e Matteo Visonà. Parentesi comica tutta vicentina anche per colei che da vent'anni racconta le vicende del suo “Gino” in televisione ed in tutta la penisola, Giusy Zenere. Tra gli artisti sul palco anche il vincitore dell'ultimo Sanremo, sezione giovani, Tony Maiello.
Un connubio fra la musica e la bellezza è dato dal concorso “Miss Risskio per una notte” che fa sfilare sul palcoscenico una quindicina di modelle che in ogni serata vengono valutate da una giuria coordinata da Mauro Casarin per eleggere la Miss Festival show della città ospitante la manifestazione. Fra tutte le vincitrici, a Verona sarà individuata la testimonial della campagna nazionale Risskio 2011. 
La sezione “Giovani in gara” vedrà la partecipazione a Vicenza di quattro artisti, fra i quindici in gara selezionati in tutta Italia: Elodea e Michela Bosio, entrambe bresciane, i Carboidrati, dalla provincia di Crotone, e Marco Simoni, vicentino. Si possono votare telefonicamente chiamando da rete mobile o da rete fissa il numero 899.03.03.05: nella finalissima del tour a Verona il 2 settembre sarà premiata la canzone più votata nel corso dell'estate. 
Anche a Vicenza si promuoverà, come in ogni serata di Radio Birikina e Radio Bella & Monella, la raccolta a favore della Città della Speranza, Fondazione di Padova che si occupa dei bambini ammalati di leucemia e di altre gravi patologie. L'anno scorso Festival Show, grazie alla generosità del pubblico, si è confermata come la manifestazione che ha versato nelle casse della Fondazione il contributo più alto, raccogliendo nelle piazze oltre 50.000 euro.
Festival Show viene diffuso integralmente in diretta da Bella & Monella e da Radio Birikina. In televisione l'appuntamento sarà per i giorni successivi su Antenna Tre Nordest, nella striscia serale dalle 20.45 alle 21.15.
L'ingresso del pubblico, come sempre accade a Festival Show, sarà gratuito. Lo spettacolo sarà anticipato, a partire dalle 20, dalle animazioni di Marco Baxo e Fedro Francioni, conduttori dello “Sfogatoio” su Radio Piterpan.
Dal 30 ottobre tutta la carovana di Festival Show, guidata da Veronica Maya, salperà da Venezia per una settimana con i beniamini della manifestazione di Radio Birikina e Radio Bella & Monella a bordo di Splendour of the Seas della Royal Caribbean crociere. Per informazioni tel. 0423 736667.

Per infomazioni su Festival Show www.festivalshow.it.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza