Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

05/07/2010

Polizia locale, gli interventi dell’ultimo fine settimana

Tra controlli nei pubblici esercizi, controlli antiprostituzione e antiaccattonaggio, e attività di polizia stradale, gli agenti del comando di contrà Soccorso Soccorsetto sono stati particolarmente impegnati nell’ultimo fine settimana.
Nel dettaglio sono stati 14 i verbali staccati dagli agenti per violazioni dell’ordinanza antiprostituzione con sanzioni da 500 euro accertate in zona Stadio, corso S. Felice, viale S. Lazzaro e viale Verona. Di queste cinque sono state elevate nei confronti delle prostitute per abbigliamento succinto, sei nella notte tra venerdì e sabato, e otto nella notte successiva.
La polizia locale ha inoltre effettuato 18 controlli in altrettanti esercizi pubblici, di cui quattro – compresi tra il centro storico e l’immediata periferia - sono stati sanzionati per violazioni che vanno dalla mancanza di documentazione attinente l’attività ai rumori molesti.
I controlli antiprostituzione e i controlli nei locali sono stati effettuati nell’ambito del Progetto Sicurezza 2010, che, finanziato in gran parte dalla Provincia, ha preso il via proprio nell’ultimo weekend per garantire, fino a settembre, i servizi notturni della polizia locale: dalle 22 all’una di notte per due volte al mese tra il lunedì e il sabato e dall’una alle quattro del mattino tutti i fine settimana (mentre dall’1 ottobre, fino ad esaurimento dei fondi, resterà solo il servizio dall’una alle quattro del mattino).
Sempre nell’ultimo fine settimana, i controlli di polizia stradale coordinati dalla prefettura con l’impiego di precursori ed etilometri, hanno portato gli agenti ad elevare circa una trentina di sanzioni per violazioni al codice della strada, che vanno dalla mancanza di documenti alla guida senza cinture di sicurezza. Fra queste, cinque sono state accertate ai danni di conducenti di provenienza straniera di età compresa fra 32 e 57 anni, che sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza, con valori di alcol superiori anche quattro volte il limite di legge fissato a 0,5 grammi per litro. Per uno di loro, inoltre, è scattato il ritiro immediato della patente di guida e il sequestro finalizzato alla confisca dell’auto.
“Un ottimo risultato come primo weekend di controlli notturni – dichiara l’assessore alla sicurezza Antonio Marco Dalla Pozza - che sottolinea come nonostante sia finito il progetto regionale “Notti tranquille”, l’amministrazione comunale è attenta a tutto quello che avviene nelle ore notturne in città. Singolare comunque è il numero di sanzioni accertate alle prostitute con abbigliamento indecente, ma dimostra che la nostra presenza è attenta anche a questo aspetto. Restiamo in attesa di quegli interventi legislativi ripetutamente promessi  e che invece dal governo non arrivano se non sotto forma di proclami.”
L’attività di contrasto all’accattonaggio molesto nella zona del santuario di Monte Berico, infine, ha visto gli agenti multare sei cittadini stranieri per la violazione della relativa ordinanza comunale.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza