Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

29/06/2010

Viabilità a Ponte degli Angeli: si cambia nel segno della mobilità ciclistica

Rivoluzione viabilistica in arrivo per la zona di ponte degli Angeli. A presentarla alla giunta, questa mattina, l’assessore alla mobilità Antonio Dalla Pozza che dichiara "Rendiamo effettiva e sicura una soluzione che già si è imposta da sola, con i ciclisti che attraversano Levà degli Angeli in modo oggi irregolare e molto pericoloso. Del resto, oltre al dovere di mettere in sicurezza una zona del centro storico dove c’è stato anche un investimento mortale, non aveva senso tenere una strada a tre corsie davanti al teatro Olimpico e a palazzo Chiericati. In pieno centro storico la precedenza va data ai turisti, ai pedoni e ai ciclisti. Non certo alle automobili".

Di qui gli interventi al termine dei quali le automobili che provengono da Levà degli Angeli non potranno più svoltare a sinistra verso via Vittorio Veneto, ma dovranno proseguire obbligatoriamente per il ponte e piazza XX Settembre. In questo modo in Levà degli Angeli la corsia delle auto in uscita dal centro diventerà una sola e ai bordi della strada ci sarà spazio per due piste ciclabili con due diversi sensi di marcia che da un lato indirizzeranno alla rotatoria di piazza Matteotti, opportunamente colorata di rosso per segnalare la viabilità ciclistica, e quindi alla pista di viale Giuriolo, mentre dall’altro supereranno ponte degli Angeli l’una verso contrà san Pietro e l’altra verso contrà Torretti. A gestire e regolamentare il problematico nodo di attraversamento tra il ponte e il palazzo del Territorio sarà una nuova aiuola di smistamento, organizzata con tre attraversamenti ciclabili. All’incrocio con corso Palladio la pista ciclabile e l’attraversamento pedonale saranno messi in sicurezza da un rialzamento. I quattro posti per il carico e scarico delle merci saranno spostati verso piazza Matteotti per lasciare spazio all’innesto delle ciclabili, mente in Largo Goethe si ricaveranno tre nuovi stalli di sosta brevissima a servizio dei negozi di Levà degli Angeli. Si migliorerà infine anche l’area della fermata degli autobus.

"Questa soluzione – prosegue l’assessore Dalla Pozza – rientra nella più ampia riflessione sui nodi di accesso al centro storico da est e da ovest. Piazza XX Settembre, piazzale Giusti e viale Roma non potranno più essere porte della città spalancate al traffico più disordinato".

La soluzione di ponte degli Angeli è già stata presentata alle associazioni dei ciclisti e dei commercianti della zona. Imminenti i lavori che si intersecheranno con un già programmato radicale risanamento di tutto il fondo stradale dell’area il cui costo complessivo sarà inferiore ai 500 mila di euro nell’ambito dell’attività di asfaltatura in carico al global service.

"Per alcune settimane - conclude Dalla Pozza - ci saranno deviazioni alla viabilità e sarà necessario patire alcuni disagi, ma l’obiettivo è che sia tutto a posto prima dell’inizio del nuovo anno scolastico".

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza