Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

12/04/2010

Variante alla Sp 46, il Tar dà ragione al Comune: respinto il ricorso dei privati

Variante alla Sp 46: il Tar ha respinto l’istanza cautelare sospensiva che era stata proposta da alcuni privati. L’annuncio è stato dato oggi dal sindaco di Vicenza, Achille Variati, che ha ricordato la vicenda: “Il ricorso presentato al Tar dai privati prendeva le mosse dal fatto che in sede di controdeduzioni il consiglio comunale si era espresso per gruppi di osservazioni e non su ciascuna istanza. I ricorrenti sostengono che l’atto non sia quindi perfetto e hanno così chiesto al Tar l’invalidazione non solo delle controdeduzioni, ma anche della delibera della Regione che ha approvato la variante. Il Tar invece ci ha dato ragione, per cui la sospensiva è stata respinta. L’iter – ha quindi concluso Variati - può procedere e mi aspetto, anzi, che a giorni la Provincia riunisca una conferenza di servizi tra Comune, Provincia, Società Autostrade e Regione, per concordare la linea di finanziamento del primo tratto fino a Costabissara, cui far seguire l’approvazione del progetto definitivo che porti alla gara d’appalto”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza