Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

18/02/2010

Emergenza smog, domani l’assessore Dalla Pozza a Milano per un vertice tra i Comuni della pianura padana. E sull’ipotesi del blocco del traffico per il 28 febbraio annuncia: “Parteciperemo senz’altro”

L’assessore all’ambiente e alla mobilità, Antonio Marco Dalla Pozza, parteciperà domani mattina all’incontro sull’emergenza smog che si terrà a Milano tra i sindaci (o i loro delegati) dei capoluoghi di provincia di Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto.

Promosso da Sergio Chiamparino, sindaco di Torino nonché presidente dell’Anci, assieme alla collega milanese Letizia Moratti, l’incontro si propone di affrontare le questioni relative al territorio della pianura padana  per individuare misure ed iniziative coordinate e coerenti, utili a migliorare la qualità dell’aria.

Come infatti scrive Chiamparino nella lettera di invito al vertice che si terrà a Palazzo Marino, il territorio padano si trova ogni anno in questo periodo ad affrontare l’emergenza smog, collegata in particolare all’inquinamento da polveri sottili, il cui principale imputato è il traffico veicolare. “Solo attraverso la definizione di interventi coerenti e di carattere strutturale – aggiunge inoltre il primo cittadino torinese - è possibile individuare soluzioni che abbiano effetti significativi e durevoli”.   

Sulla specifica proposta, poi, annunciata dai sindaci promotori dell’evento di bloccare il traffico nella pianura padana nella giornata di domenica prossima 28 febbraio, l’assessore Dalla Pozza dichiara: ”Il Comune di Vicenza parteciperà senz’altro. Abbiamo sempre sostenuto la necessità di fare fronte comune, per questo ci auguriamo che le città aderiscano in massa in modo da dare un segnale forte al Governo, che si è sempre disinteressato della questione. Avrebbero dovuto intervenire le Regioni, invece finora è ricaduto tutto sulle spalle dei Comuni. Domani potrebbe dunque essere finalmente il giorno della svolta”. 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza