Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

05/08/2009

Verde pubblico, tecnici forestali della Regione all’opera nell’Oasi della Valletta del Silenzio e nel Bosco di Maddalene

Operazione boschi a Vicenza. Ha preso il via nei giorni scorsi un piano di interventi di miglioramento boschivo che sta attualmente coinvolgendo l’Oasi della Valletta del Silenzio per poi spostarsi al Bosco delle Maddalene, nell’area creata dal 1997 al 2000 con l’iniziativa “Un albero per ogni nato”.

Affidato ai tecnici dei Servizi forestali regionali, l’operazione è così consistente e delicata che il Comune non avrebbe mai avuto le risorse necessarie per provvedervi. Per questo l’amministrazione comunale aveva chiesto - e poi ottenuto - di inserire l’intervento nei programmi di miglioramento boschivo previsti dalla Regione Veneto.

Gli abili tecnici forestali stanno dunque ponendo un fondamentale freno allo sviluppo incontrollato della vegetazione delle due aree, dove le piante infestanti stavano compromettendo le caratteristiche di pregio del contesto. Il diradamento selettivo favorirà invece lo sviluppo delle specie autoctone come la quercia, il carpino, il tiglio e l’acero, secondo i criteri della selvicoltura naturalistica.

In questo modo l’amministrazione intende valorizzare alcuni ambiti naturalistici di proprietà comunale al fine di migliorarne il potenziale ambientale, didattico e ricreativo.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza