Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

11/06/2009

Il vicesindaco Moretti stigmatizza le offese del consigliere comunale Sorrentino all’ufficio stampa comunale

Dopo aver offeso qualche mese fa la categoria delle casalinghe, sminuendone il ruolo essenziale nella società, ecco un’altra uscita infelice del consigliere comunale Valerio Sorrentino che nella seduta di oggi ha definito l’ufficio stampa del Comune “la garçonnière del portavoce del sindaco”, arrivando addirittura a evocare le veline del Pdl, giudicate migliori di quelle di Palazzo Trissino.

Indignata per tali espressioni, il vicesindaco Alessandra Moretti dichiara: “Nell’esprimere la mia solidarietà alle giornaliste dell’ufficio stampa di questo Comune, intendo stigmatizzare il linguaggio del consigliere Sorrentino. Le sue parole offendono pesantemente la dignità della donna, della quale una certa politica di basso livello ignora le competenze e le professionalità. Questo rozzo atteggiamento è il riflesso pavloviano tipico di una mentalità arcaica, maschilista e prepolitica”.

Alla censura del vicesindaco si associa la consigliera comunale con delega alla pari opportunità, Cristina Balbi: “Ancora una volta, quando si parla di donne che lavorano, non si affronta il tema della loro professionalità. La donna viene usata come mezzo per esaltare la potenza maschile. Ma il linguaggio è importante, non si può mancare di rispetto alle persone”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza