Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

27/05/2009

Tutti i giorni piscine scoperte ad ingresso ridotto per gli over 60 con ISEE fino a 20 mila euro

Ingressi in piscina per gli over 60: questa mattina l’assessore alla famiglia e alla pace Giovanni Giuliari ha annunciato il ripristino dell’agevolazione per tutti i giorni della settimana, dopo che l’anno scorso il commissario straordinario aveva concesso l’ingresso ridotto soltanto per due giorni.

Ma c’è un’altra novità, come spiega Giuliari: “Potranno accedere all’agevolazione, cioè all’ingresso ridotto agli impianti scoperti al costo di 1,50 euro, soltanto i possessori di Carta 60 con ISEE non superiore ai 20 mila euro. Si tratta di un gesto di equità che viene incontro agli anziani con maggiori difficoltà economiche, ma che chiede ai molti benestanti, per quanto ultrasessantenni, di fare la propria parte evitando di gravare sui servizi sociali comunali”.

Fin dai prossimi giorni, dunque, saranno attivate le modalità di accesso agevolato al parco acquatico di via Forlanini e all’impianto scoperto di San Pio X : i possessori di Carta 60 con ISEE riferito al nucleo familiare non superiore a 20 mila euro troveranno all’ingresso un modulo per l’autocertificazione della condizione reddituale che darà loro il diritto di entrare in piscina pagando solo 1 euro e mezzo. Chi non ha ancora l’ISEE potrà richiederlo ai CAF. “Il Comune – conclude l’assessore Giuliari – stanzia per questa promozione 10 mila euro, aggiungendo 1 euro ad ogni ingresso ridotto; i gestori degli impianti si fanno carico del rimanente mancato introito. Riteniamo si tratti di un’iniziativa importante perché in estate le piscine rappresentano un buon punto di aggregazione per gli anziani che rimangono i città e un’occasione sana per fare movimento all’aria aperta e per proteggersi dalla calura”.

L’anno scorso, esibendo la Carta 60, erano entrate in piscina scoperta 790 persone di cui 589 al parco acquatico per un totale di 2834 ingressi e 201 all’impianto di San Pio X per un totale di 882 ingressi.   

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza